I consigli di Zema per le Festività


By

Il Natale s'avvicina e come si sa questo periodo è ottimo per praticare la seduzione in discoteca. Gli eventi si moltiplicano e potenzialmente, in molte città, ci sono discoteche aperte fin da prima della Vigilia fino alla Befana, passando per la notte di Natale stessa al Capodanno, evento per antonomasia in cui tutte le discoteche aprono i loro battenti sia a persone del posto sia a turisti.

Per affrontare al meglio questo periodo, voglio quindi illustrarti alcuni consigli pratici su quali eventi siano da evitare, quali consigliati e soprattutto, come trascorrere un Capodanno degno del suo nome, insomma come trascorrere l'avvento del 2016 in maniera veramente indimenticabile ed epica.

Ma andiamo per ordine: trattiamo per prima cosa gli eventi da oggi 23 Dicembre a quelli del 26 Dicembre. Spesso questi eventi sono "School Parties". Le feste delle scuole, le feste dei Liceali. Questi eventi hanno, come già illustrato all'interno di Saturday Night Seducer, molti vantaggi pratici, a partire dal costo assolutamente ridotto e a misura di ragazzo. Solitamente questa tipologia di evento ha una fascia di prezzi che varia dai 10 ai 15 euro con 1 o più consumazioni incluse, sicuramente un prezzo giusto considerando gli altissimi prezzi che spesso si è costretti a pagare il Sabato sera in serate "normali" dove inoltre si soffre l'alta sproporzione di sesso tra maschi e femmine, cosa invece decisamente ridimensionata nel caso delle feste delle scuole, dove, invece, spesso, è la componente femminile a fare da padrona in pista, avendo quindi statisticamente ottime possibilità di chiudere anche molte ragazze in una sera.

Una piccola parentesi: ti sei mai sentito in imbarazzo di fronte a una ragazza? Se anche a te capita di non sapere cosa dire a una donna, ti svelo un piccolo segreto: lo trovi qui

Come al solito, il consiglio che voglio darti è quello di essere sempre attentissimo nello studiare gli eventi su Facebook quando si tratta di School Party, svariate volte, infatti, ci sono Liste, Prevendite od inviti speciali necessari per accedere alla discoteca, per questo ti consiglio di non arrivare sul posto senza aver prima contattato qualcuno tra i PR che sicuramente affolleranno le bacheche degli eventi su Facebook stesso.

Altro consiglio particolare è riguardo la notte di Natale. La notte del 25 Dicembre solo i veri "clubbers", solo quelli che vogliono far serata a tutti i costi, saranno in discoteca. La maggior parte delle persone infatti dovrà subire ancora un copioso numero di cene e pranzi l'indomani con i parenti, ancora di più se il target del locale scelto per la notte del 25 è giovane.

In definitiva il 25 Dicembre non è una serata facile, e va saputa giocare più con la mentalità che chi è in pista è lì proprio perché non poteva fare a meno di andare a ballare, quindi potrebbe anche essere un vantaggio nel quale ci si trovi davanti ad una ragazza che si è presentata all'evento in solitaria. Andiamo ora ad analizzare invece tutto quello che succede tra Santo Stefano e Capodanno.

Tra il 26 e il 31 (mattina), qui solitamente, in base a concomitanze o meno di weekend, ci potrebbero essere variazioni riguardo il numero di eventi presenti in città, ma particolarmente in questo frangente delle vacanze di Natale, in cui molti sono fuori città con amici o con la famiglia, si concentreranno più eventi di nicchia, ricercati o poco commerciali, insomma alternativi.

Per giocarsi al meglio questi eventi, ricordati di seguire le linee guida riguardanti gli eventi alternativi, i concerti o simili, che ho enumerato all'interno dello Speciale di Saturday Night Seducer, dove tratto tutte le tipologie di discoteche esistenti. Qui peacocking e l'abilità di sapersi adattare al tipo di evento sarà sicuramente di fondamentale importanza se si vorrà riuscire al meglio a calarsi nell'ambiente estraneo in cui spesso ci si ritrova (l'anno scorso in questo periodo, sperimentai una serata gay, dove grazie ad un abbigliamento molto minimalista e quasi futuristico, in netto contrasto ai colori della manifestazione, spiccai subito baciando una 15ina di ragazze e divertendomi in "privato" con una di loro; per non parlare del fatto, che proprio le serate gay, con un numero di maschi etero molto inferiore a qualsiasi altro tipo di evento, offrono possibilità molto superiori alla media con le ragazze che, ovviamente non sono tutte lesbiche, ma spesso amiche etero di ragazzi gay che semplicemente fungono da accompagnatrici). Arriviamo quindi dunque al nocciolo duro della questione, a Capodanno.

È da sempre una delle serate più dibattute dell'anno e in assoluto l'argomento di conversazione con l'A maiuscola fin dalla fine del mese di Novembre fino al giorno stesso. La fatidica domanda "cosa farai a Capodanno?" incombe ogni giorno ed ovunque per tutto il 12esimo mese dell'anno. Un consiglio che mi sento di dare, visto che proprio Capodanno fu la mia prima serata in assoluto in una discoteca, a 13 anni, è evitare di andare in un evento solamente perché è il più pubblicizzato, o perché è il più economico o perché suona un determinato DJ.

Se vuoi passare la mattina seguente in dolce compagnia o con ancora il profumo di una ragazza sul colletto della camicia, il mio consiglio è quello di seguire tendenzialmente la tecnica che avresti usato per un evento qualsiasi. L'ultima notte dell'anno non è altro che una serata in discoteca come un'altra, ma solo con un più alto livello alcolico generale. Scegli una location né angusta né troppo dispersiva, una discoteca insomma con una capienza alta ma che non sfoci nei numeri da festival (sopra i 5000 partecipanti), scegli una discoteca articolata in maniera tale da non permettere che l'afflusso sia motivo di pressa nella pista stessa.

Non vorrai passare il Capodanno a girare senza meta per la discoteca senza mai riuscire ad approcciare una ragazza a causa della confusione spropositata sul dancefloor? Ora, dopo aver preso nota di questi accorgimenti meramente tecnici e logistici, rifletti su che strategia utilizzare a Capodanno quella che ovviamente consiglio è quella che mi ha permesso di passare almeno 4 dei miei ultimi 6 Capodanni veramente bene : iniziare scaldando un po' i motori prima di mezzanotte e subito dopo il brindisi, con qualche ragazza baciata per riscaldamento, per poi concentrarsi alla ONE NIGHT STAND. Cioè puntare una ragazza e sedurla fino all'atto sessuale la sera stessa.

Ti stupirai di quanti sottovalutino questa cosa puntando semplicemente al mero numero di ragazze baciate, quando invece Capodanno è proprio la sera più indicata per spingere ancora di più sull'acceleratore verso il sesso, più di quanto già non si debba fare normalmente. Abbi cura di non prendere l'auto se pensi di ubriacarti e cerca di non superare il limite nonostante sia Capodanno. L'ubriaco molesto non lo vuole nessuna ragazza. In caso contrario, se ti recherai alla discoteca con un'auto o con un tuo amico che guida, convincilo, in questo secondo caso, a lasciarti le chiavi, la macchina è, in una notte fredda come quella di Capodanno, una delle poche location dove potrai appartarti in tranquillità. La mia guida alle festività natalizie però non è finita, rimane infatti l'esalogia di eventi tra l'1 Gennaio e il 6, giorno della Befana.

In questi giorni, tra i primi che vengono utilizzati per riprendersi dalla sbronza del 31 Dicembre e lo sfruttamento dei contatti presi a Capodanno, spesso infatti nuove coppiette nascono in questo periodo, come tante finiscono, a seguito degli avvenimenti del 31 Dicembre, consiglio di concentrarsi sul party della Befana, che spesso è un ottimo catalizzatore anche in questo caso, come per il 23/24/25 Dicembre, di feste delle Scuole, visto che la maggior parte dei ragazzi tornano dalle vacanze e quindi c'è di nuovo l'abbondanza di clientela utile ad organizzare eventi degni di nota.

I consigli sono sempre gli stessi, anche se ovviamente potrebbe darsi che negli eventi della Befana, visto che a breve ricominciano sia lezioni sia la vita lavorativa di molti, la stragrande maggioranza di persone limiteranno il consumo di alcol per evitare un rientro pessimo nella vita quotidiana, quindi starà a te giocare con più arguzia e affidarti in percentuale minore alle possibilità di interagire con ragazze visibilmente offuscate dall'alcol.

Un augurio di Buone feste,
Zema

Trovi il .pdf Pillole di Seduzione gratis qui:
  Scopri Cosa Vogliono le Donne


Condividi:
Dì la tua Opinione!