Come Spostarsi dalla Pista ad una Zona più Appartata


By

Isolamento significa rimanere solo con lei (possibilmente in un ambiente più rilassato), per farlo di solito è necessario uno spostamento, l'esempio per eccellenza di isolamento in discoteca è il passaggio dalla pista ai divanetti.

Si parla tanto di DOVE isolare la ragazza, ma mai abbastanza di COME farlo. Di come gestire la conversazione nella fase in cui si passa dalla pista a fuori del locale, di come rendersi subito familiare agli occhi della ragazza per non far insorgere in lei ripensamenti e insicurezze.

Spesso ci si è intestarditi a cercare la frase magica o la formula verbale perfetta per "estrarre" una ragazza dalla pista senza rischiare in qualche suo ripensamento.

La verità? Io non dico niente. Amico mio, ad oggi, io non accenno neppure alla volontà di spostarmi dalla pista ad una zona più appartata, semplicemente prendo per mano la ragazza e ce la conduco.

Ma questo, ben capirai, è il "level up", è un qualcosa a cui sono giunto dopo anni di esperienza, ci vuole una faccia tosta ed una sicurezza veramente invidiabili per trascinare una ragazza dalla pista dentro ad un angusto gabinetto di una discoteca per scoparsela a pecora nell'arco di neppure 5 minuti da quando vi siete conosciuti.

A questo livello ci arriverai più avanti. Non avrebbe senso dirti "non dire niente, prendila e sbattitela nel primo sgabuzzino libero che trovi".

Una piccola parentesi: ti sei mai sentito in imbarazzo di fronte a una ragazza? Se anche a te capita di non sapere cosa dire a una donna, ti svelo un piccolo segreto: lo trovi qui

Perché senza esperienza risulterebbe veramente impossibile come cosa. Quindi facciamo un passo indietro, a quando per spostarmi dalla pista usavo un mini Storytelling da transizione. Il segreto di questa tipologia di Storytelling è un mix.

A volte può essere contestuale, magari viste le elevate temperature in pista, a volte invece può partire da una storia completamente avulsa dal contesto "climatico" ma di altra natura, altre volte una somma di entrambe le cose.

Fondamentale però è che sia intenso, veloce e che sia affiancato da una buona gestualità. Tutti fattori che faranno momentaneamente dimenticare alla ragazza di star seguendo uno sconosciuto dentro ad una discoteca.

Poi magari ti capiterà che sarà la stessa ragazza a voler isolarsi o a volere un luogo dove si possa parlare con più calma, in genere, inoltre se avrai utilizzato le tecniche fornite negli esempi del primo capitolo non dovresti trovare resistenze in questi spostamenti brevi, ma per stare sul sicuro, io ti consiglio di tenere a mente quello che ti ho detto poche righe sopra.

Che differenza c'è tra il dare un comando esprimendo molta sicurezza e lo Storytelling?

Dirle "Mi sembri una ragazza interessante, andiamo a parlare in un posto più silenzioso." o "Adoro il tuo stile, seguimi in un luogo più tranquillo." o "Mi piace il tuo odore... vieni ti mostro una cosa." sono frasi che possono funzionare benissimo se lei è già attratta da te, però se lei ha qualche minimo dubbio questo genere di frasi potrebbero far scattare l'allarme rosso nella sua mente conscia. In questo caso aspettati risposte come "Perché?", "Cosa vuoi fare?", "No ora voglio tornare dalle mie amiche".
Con lo Storytelling questo non accade, perché avviene uno scambio con lei, la storia è simile ad una discussione interattiva, e in questa storia interattiva lei ti segue DURANTE il racconto perché coinvolta nella trama.

Nel Report Gratuito "I 4 Errori nello Storytelling in Disco" scoprirai come Storytelling ed Isolamento vadano a braccetto e s'innestino perfettamente in un metodo che ho sviluppato negli anni. Ho affinato la mia tecnica in modo maniacale, e questa mia ossessione per il perfezionamento del mio stile di Storytelling, assieme alle intuizioni sull'Isolamento, mi ha portato a passare fantastici momenti intimi con i più svariati tipi di ragazze, dalla fotomodella che potresti trovare imbronciata ad un tavolo vip, a quella alternativa che saltella davanti alle casse di una disco underground.

Dalla Discoteca a Casa Tua

Più lo spostamento è lungo più lo Storytelling dev'essere solido e valido

Il passare dalla pista all'esterno della discoteca è la tipologia di transizione più utilizzata da me in assoluto. Alla fin dei conti è uno degli elementi che maggiormente collega le mie One Night Stand delle feste universitarie con quelle estive delle discoteche in spiaggia o solo per turisti.

Generalmente, ancor di più dell'isolation nel "luogo segreto" cioè interno al locale, l'uscire dalla discoteca (seppur essendoci eccezioni) è segno inequivocabile del desiderio da parte della ragazza di andare oltre al bacio.

Non che sia impossibile non passare per la fase intermedia - cioè per i divanetti - però, in questo caso molto dipende anche dalla grandezza stessa della discoteca. Se è molto vasta come location e l'affluenza è eccessiva, l'uscire dalla discoteca ti risulterà difficoltoso e "forzato" (file per guardaroba e/o bar, confusione, intoppi di persone), questo non è impossibile ripeto, ma comunque su tutte le mie ONS quasi nessuna è avvenuta a seguito di isolation esterne a discoteche ampie (anzi tutte piuttosto piccole e anguste).

Quelle sulla spiaggia poi, non avendo recinzioni ed essendo ad ingresso gratuito, erano perfette poiché dalla pista alla nuda sabbia si trattava di pochi metri.

A riguardo delle discoteche di media/piccola estensione ti lascio qualche spunto su come transizione all'esterno : la numero uno è la "classica" scusa del caldo, che avevi letto anche in qualche esempio nei precedenti capitoli, sappi che spesso pure le ragazze si sentono un po' soffocate dagli ambienti stretti della pista e vorrebbero uscire dalla sala da ballo più di quanto tu pensi, al secondo posto troviamo la scusa della sigaretta (pur non essendo io un fumatore), quest'ultima può essere molto buona ancor di più se all'interno non è presente una sala fumatori.

In ogni caso, quando proponi una "scusa" per uscire fallo in maniera disinvolta senza essere troppo allusivo (come appunto facevo negli esempi sopra riportati dove scherzavo sul fatto di "rapire la ragazza" dalle amiche), ma sii deciso, prendila per mano e portala fuori.

Leggi ora il Report "I 4 Errori nello Storytelling in Disco" clicca e immetti il tuo indirizzo email per accedere gratuitamente.

Trovi il .pdf Pillole di Seduzione gratis qui:
  Scopri Cosa Vogliono le Donne


Condividi:
Dì la tua Opinione!