Non servono i muscoli: puoi farcela se per lei non diventi un peso.



Se sai come fare la palestra è uno dei posti migliori per conoscere gente nuova. Ovviamente più la palestra è di tendenza e meglio è perché potrai trovarvi molte ragazze, visto che offrono dei servizi più sofisticati, ed attirano un certo tipo di clienti.
Non sempre la palestra più vicino casa è la scelta migliore. La clientela varia a seconda dei corsi proposti. Mi sono ritrovato in una palestra piena di uomini, l'unica donna presente era dello staff. I corsi che facevano erano Boxe, Muai Thai, Ju-Jitsu e altre discipline sportive tipicamente maschili. Prediligi le palestre con diverse tipologie di corsi (Yoga, fitness, pilates, ballo, etc...).

Non è facile approcciare o cominciare una conversazione in palestra, molte donne non si sentono a loro agio con il proprio fisico, sono sudate e non truccate per loro non è il momento migliore per conoscere nuovi uomini. Un vero seduttore sfrutterà queste vulnerabilità femminili e anche per te, dopo qualche accurato accorgimento, approcciare in palestra, sarà un gioco da ragazzi.
Prima di tutto devi aumentare il tuo valore sociale. La gran parte degli uomini in palestra pensa che mostrare i propri muscoli sia il segreto della seduzione in palestra. Devi sapere però che le donne non vanno in palestra per conoscere uomini muscolosi ed esibizionisti, anzi spesso non sopportano proprio avere attorno questo tipo di uomini.
Devi essere il più socievole e non il più muscoloso. Cerca di conoscere e scambiare due chiacchiere con più gente possibile nella tua palestra, saluta tutti (staff compreso), sia quando entri che quando esci; verrai percepito come una persona socievole e gentile. In questo modo si verrà a creare un gruppo e quando organizzano un evento o una cena non saltarla, non sprecare queste occasioni!
Una piccola parentesi: ti sei mai sentito in imbarazzo di fronte a una ragazza? Se anche a te capita di non sapere cosa dire a una donna, ti svelo un piccolo segreto: lo trovi qui

Ricordati, le ragazze vanno in palestra per allenarsi e mantenersi curate, quindi difficilmente riuscirai a distoglierla per molto tempo dal concentrarsi sul suo allenamento.
Alcune donne sono abituate a stare al centro dell'attenzione, quindi stai attento a non essere un altro dei tanti. A questo tipo di ragazza bisogna dare un'importanza sufficiente, in modo che sia lei a venire da te.

Non fare il maniaco!

Sarai circondato da molte ragazze, non guardarti attorno e tieni i commenti per te

Dovrai dare la priorità ai tuoi esercizi e al tuo allenamento. Non fissare tutte le tipe che ci sono in sala come un maniaco, concentrati sui tuoi esercizi senza però isolarti (niente cuffie) in modo da avere sempre la possibilità di parlarle. L'occasione buona potrebbe capitare quando meno te l'aspetti e dovrai essere subito pronto e predisposto ad aiutarla o ascoltarla.
Ricorda che avrai diverse occasioni di rivedere le stesse ragazze quindi non devi per forza arrivare al dunque durante primo approccio, non fare però che questo diventi una scusa per posticiparlo.
Ogni volta che la vedi dovrai fare un piccolissimo passo avanti nel sedurla. Le vostre interazioni dovranno essere di durata molto BREVE, per entrambi l'obiettivo della palestra è l'allenamento non perdersi in chiacchiere.

Decidi che tipologia di approccio usare con lei. Se ti sei appena iscritto, avvicinati all'attrezzo che sta usando lei e chiedile qualche consiglio su come usarlo, le donne sono sempre ben disposte a dare consigli e lo apprezzerà di certo.
- "Ciao, scusa ma il mio istruttore è impegnato puoi aiutarmi un attimo?"
- "Scusa, sai come si regola il sedile, non ho mai usato questo attrezzo"
- "Ciao, è questa la macchina XYZ vero? Scusa ma sono nuovo…"

Davanti alla zona corsi o alla bacheca con orari e tabelle:
- "Ciao, mi sono iscritto da poco e vorrei fare un corso… quale istruttore mi consigli?"
- "Ciao, sai per caso che corso è T.B.W.?"

In un'altra zona qualsiasi:
- "Scusa sono nuovo sai dove sono le macchinette per l'acqua / il bagno / la sala corsi n.3?"

Se sei un veterano e lei è quella nuova:
- "Ciao ti spiace se ci alterniamo in questa macchina?"
- "Ciao quante serie ti mancano per finire l'esercizio?"
- "Occhio a non piegare troppo XY il movimento corretto dovrebbe essere XYZ"

La seconda volta che la vedi, o anche se la incroci più tardi in un'altra sala o all'uscita, puoi continuare la conversazione con più disinvoltura potete presentarvi, e spostare il tema del discorso su qualcosa di esterno alla palestra (leggi l'articolo più in basso).
Evita sempre gli approcci classici e banali, tipo "sei nuova?" "ci siamo già visti?" "vieni in palestra qui?" "posso aiutarti?" e gli interrogatori "di dove sei?" "che giorni vieni in palestra?", "che corsi fai?", etc...

L'approccio Sleale (Big Jim)

Come sfruttare i palestrati-allupati per fare un buon primo approccio

PASSO 1. Avvicinati al tipico palestrato desideroso di mettersi in mostra con le donne (meglio se brutto e vecchio) e in tono amichevole digli "Hey hai visto quella tipa? Figa eh?" (riferendoti a una bella ragazza in sala) ovviamente fai in modo che il tutto risulti casuale magari mentre vi alternate sulla panca o in una macchina. Tu non guardare la ragazza oggetto della discussione, vedrai che la fisserà lui per tutti e due dicendo in tono rude "bella gnocca sì me la scoperei subito" (o qualcosa del genere).
PASSO 2. Dopo un po' quando capiti vicino a quella ragazza dille "vedi quel tipo laggiù? Mi ha detto che sei una bella gnocca" lei dirà qualcosa "oddio che schifo" commenterete la situazione ridendoci su insieme e da lì in poi GAME ON!

Come continuare dopo l'approccio

Alcuni suggerimenti su cosa fare quando la incontrerai la seconda volta

Hai già fatto il primo approccio e adesso eccola lì proprio di fronte a te, non metterti a fissarla. Il trucco in queste situazioni è guardare oltre e cercare di approcciarla in una zona diversa dalla palestra. Altrimenti guardala in faccia e salutala o sorridi come faresti con un tuo amico (almeno finché ti sta guardando!).
Cerca di parlarle e ricordarti i suoi orari, cerca di fare in modo che i vostri incontri siano il più casuali possibili. Per assicurarti di non essere catalogato da lei come uno dei tanti che va in palestra a provarci con tutte puoi eventualmente salutarla dicendole che non l'avevi vista arrivare perché eri molto concentrato sul tuo allenamento.
Ricordati di cosa avete parlato l'ultima volta che vi siete visti. Una volta rotto il ghiaccio le cose diventano molto più facili. Mai dimenticarsi il deodorante! L'uomo un po' sudato può essere sexy ma non se lascia una scia nauseante!

Conclusione

Considerazioni e alcuni accorgimenti finali

Per conquistare una donna in palestra bisogna avere delle ottime basi sulla seduzione e stare molto attenti a non parlare troppo in giro… Perché, se gireranno voci su di voi… a lei non piaceranno.
Ricordati sempre che fin dai primi istanti di un incontro hai la possibilità di determinare parte del tuo successo o insuccesso con una donna, fare un buon lavoro all'inizio con un approccio sicuro significa rendere le cose più semplici per il passo successivo.
Cosa aspetti a mettere in pratica tutto ciò che sai e a mostrare il tuo fascino con i pesi in mano?

Leggi i .pdf gratis sull'Approccio:
  Sconfiggi la Timidezza e Parlale!


Condividi:
Dì la tua Opinione!