Quando la Gelosia fa bene alla coppia e quando no.



Nel fine settimana mi sono arrivate 3 email di consulenza con storie molto simili tra loro. Coppie che si lasciano e l'uomo si comporta da completo immaturo, a volte ai limiti della legalità con controllo del profilo facebook o appostamenti sotto casa di lei.

Se vuoi riconquistare la tua ex ragazza dovrai darti da fare per cambiare. A Lei non piaci più. Lei non prova più le stesse cose di prima. Devi iniziare facendoti delle domande. Rispetto a quando vi siete conosciuti in cosa sei cambiato? Ti sei adagiato sulla poltrona? Hai continuato a fare le stesse cose e sei diventato prevedibile? Lei si trucca, flirta con altri e tu temi un tradimento? Ora parliamo in generale della gelosia. Scrivo questo articolo di getto, sperando di riportare alla ragione più uomini possibile.

È vero che presi dalla rabbia e dall'istinto si possono fare gesti insensati. Questa volta non sto parlando delle serenate, dei regali costosi o dei mazzi di fiori (ovviamente da evitare come abbiamo detto più volte, lei ti perdonerà se mostri un cambiamento non se le compri un cioccolatino).

La maggior parte delle volte questi istinti nascono da un eccessiva e infondata gelosia. Magari non ci si è chiariti su un piccolo evento e da lì sono nate tensioni e fraintendimenti. Ricorda che se la fiducia nel partner inizia a venir meno è l'inizio della fine. Un po' di gelosia fa bene, le fa capire che tu tieni a lei, incrementa la stabilità di coppia.

Quando invece la gelosia è patologica è necessario chiedere un consulto a un professionista del settore. È meglio conoscere tutto questo per poter rimediare (se sei in tempo) o per non ricaderci in futuro. A tal proposito cito un articolo del Dr. Allan Schwartz:
Una piccola parentesi: ti sei mai sentito in imbarazzo di fronte a una ragazza? Se anche a te capita di non sapere cosa dire a una donna, ti svelo un piccolo segreto: lo trovi qui

"La gelosia delirante oltre che dal continuo sospetto di infedeltà, si caratterizza anche per la persecuzione del partner attraverso continue domande e accuse su come ha trascorso la giornata, dov'è stato e con chi ha parlato. Nei casi peggiori la persona cerca di controllare la vita del partner e intrude continuamente in ogni aspetto della sua esistenza, cercando prove d'infedeltà. […] La gelosia morbosa o delirante è caratterizzata dal fatto di essere totalmente slegata dalla realtà: la persona si convince talmente dell'infedeltà del partner, che non riesce a cambiare idea con i normali argomenti della logica o con prove concrete. Al contrario, sembra che quanto più si cerca di farli ragionare, tanto più si evoca rabbia in loro, generando frustrazione e senso di oppressione nel partner. Questo accade perchè la gelosia in questi casi è solo il sintomo di qualcosa di più serio."

Per semplificare possiamo dire che esistono quattro tipi di gelosia:
1. gelosia depressiva: non ci si sente all'altezza del partner;
2. gelosia ossessiva: si è costantemente attanagliati dal dubbio se si è amati o meno;
3. gelosia ansiosa: si vive con l'incubo di essere lasciati;
4. gelosia paranoica: caratterizzata da una sospettosità costante ed eccessiva;

Se pensi possa essere il tuo caso chiediti: come mai non ti fidi di lei? di che cosa hai paura? Se siete ancora insieme, consiglio una terapia di coppia da un professionista.

Avevamo detto che nella coppia l'uomo deve prendere le decisioni, questo va fatto però senza limitare la libertà dell'altra persona.
Se impedisci a una persona di fare una cosa che vuole ad ogni modo fare, magari inizialmente ti da retta ma poi vedrai che farà di tutto per ottenere ciò che desidera anche agendo a tua insaputa.

Questa è una regola che vale fin dall'infanzia: ricordi quando tua mamma ti proibiva di guardare la tv dopo una certa ora? Io stesso ricordo i capricci e le scuse che inventavo per continuare a vedere la tv anche se in realtà non trasmettevano i cartoni che mi piacevano. Nel tuo caso potrebbe essere un giocattolo, i videogiochi o altro.
Per le donne si applica la stessa logica: se le impedisci di fare una cosa vedrai che loro escogiteranno qualcosa per fare quello che vogliono anche a costo di mentire.

L'approccio migliore in questi casi è cercare di comprendere i bisogni dell'altra persona, spiegare le proprie preoccupazioni, darle fiducia e libertà. In questo modo verrai ricompensato con altrettanta fiducia, rispetto e onestà.

Se la tua ragazza esce con la gonna e i tacchi, è meglio se facendole i complimenti scherzi su quanti le sbaveranno dietro stasera o se le fai mettere i jeans e poi lei passa da una sua amica a cambiarsi mentre parla male di te?
Se sei geloso perché la tua ragazza parla con altri ragazzi, è meglio se quando accade te lo dice o se continua a farlo ma te lo tiene nascosto?
Inoltre se te lo dice è evidente che non ha niente da nascondere, è quindi inutile arrabbiarsi con lei per questo motivo.

Non è impedendole di fare ciò che vuole il modo per farla rimanere legata a te.

Ricorda che quando la tua ragazza esce con le amiche o si veste in modo provocante se vuole tradirti lo farà non tanto perché in quella serata la approcceranno 500 maschi ma perché non sta bene con te o non è davvero innamorata di te.
Il tradimento parte dalla mente, nasce perché c'è qualcosa che non va nella relazione.

Il tradimento vero e proprio è solo una conseguenza di questa situazione instabile. È solo una questione di tempo le occasioni le donne le hanno sempre, non è impedendole di uscire e cercando di evitare il contatto con altri ragazzi che risolverai il problema.
Se questa è la tua situazione, il campanello di allarme sta suonando. Risolvi la questione a monte, trova il problema iniziale e dedicati a quello e non a non farla uscire di casa con i tacchi!
Ora chiediti: perché non è più innamorata di me come una volta? Come sono cambiato in questo tempo? Leggiti questo articolo

A ogni donna piace essere ammirata e lusingata da più persone, per loro è sempre una competizione anche se sono amiche. La meno provocante del gruppo sarà invidiosa delle amiche e si romperà le scatole tutta la sera, quando tornerà da te si lamenterà o ti darà addirittura la colpa di quello che è successo perché le hai impedito di mettersi la minigonna per esempio. Tutte queste piccole incomprensioni e disagi, soprattutto se non vengono chiariti subito, portano al degenerare del rapporto di coppia.
Non farla uscire non va bene, essere vendicativo (cioè "se tu esci con le amiche allora io domani faccio XYZ") porta solo a peggiorare la situazione, ignorarla dicendo "ok vai vai a dopo" è ancora peggio poiché se non le dai attenzioni tu, le cercherà da altri!
Quindi che fare?

Quando ti dice che vuole uscire con le amiche per andare a "divertirsi" spiegale che comprendi come si sente e i suoi bisogni, dille che sei un po' geloso ma che ti fidi di lei e può vestirsi come preferisce più sta bene ed è bella e più tu falle complimenti. Falle capire che è libera di uscire a divertirsi a patto che ti prometta di bere solo analcolici o di non bere troppo.

Se sei certo del sentimento che c'è tra voi, l'unica cosa di cui devi preoccuparti è che rimanga nel pieno delle sue capacità intellettive (niente alcool). Molte donne giustificano il tradimento dicendo "eh ma ero ubriaca…".
Se fai quanto detto sopra quando lei uscirà con le amiche sarà forse una delle tante "rizza-cazzi" della serata (scusa il termine, volevo essere chiaro) ma stai certo che non ti tradirà.

Pensaci: tu vorresti stare con una che ti rompe le scatole tutti i giorni e che non ti lascia mai fare quello che vorresti? È così anche per la tua ragazza. Inizia a dedicarti al tuo miglioramento personale, lei si accorgerà di nuovo delle tue qualità e se sei in tempo potrai recuperare il rapporto.

Sei già a conoscenza del fatto che lei esce con un altro uomo? Non disperare, la maggior parte degli errori che potresti aver fatto è recuperabile e anche in questi casi c'è un buon margine per la Riconquista. Il tradimento è accaduto non perché tu non l'hai tenuta abbastanza sotto controllo ma perché hai vissuto il rapporto di coppia in modo egoistico. Ora tu non le piaci più come una volta, lei non ti ama più quindi ha trovato altro. Di nuovo, chiediti: che cosa le piaceva di me? Come sono io adesso? Cambia completamente, migliora ogni singolo dettaglio di te (non solo fisico anche nel modo di fare e negli interessi personali) e forse potrai riconquistarla.

Le donne cercano Sicurezza nel Partner, se non le dai fiducia e sei eccessivamente geloso riveli la tua insicurezza. Non avere paura di perderla e rimarrà con te.

Se ti interessa approfondire la sfera emotiva e
conoscere meglio te stesso dai un'occhiata all'ebook Personalità Vincente.

...e per la riconquista? Cosa puoi fare adesso per riconquistarla?

Leggi i 7 consigli sulla riconquista GRATIS iscrivendoti nel modulo qui sotto (te ne arriva uno al giorno) oppure
per casi particolari e/o urgenti puoi essere seguito PERSONALMENTE tramite email e telefono nel Percorso Riconquista
sarai affiancato per 3 mesi esclusivamente dal tuo consulente verso un solo obiettivo: LEI.

Leggi i .pdf gratis sulla Riconquista:
  3 modi per riaverLa al tuo fianco


Condividi:
Dì la tua Opinione!