Nessun trucco, il ''saperci fare'' può essere appreso da tutti.



Ogni volta che dico a un uomo che è possibile baciare una ragazza appena conosciuta in quindici minuti, lui mi guarda come se avessi fatto uso di qualche stupefacente.
Anche molti dei miei amici che hanno un discreto successo con le donne mi dicono che loro non riescono a baciare una ragazza prima del terzo o quarto appuntamento.
Così ho deciso di capire perchè ci mettessero tanto tempo a ottenere un bacio. Organizzai un paio di serate al fine esclusivo di osservare le interazioni e trovarne i problemi che gli impedivano di ottenere il risultato sperato nel tempo sperato.
Tutti i casi che osservavo avevano 2 errori in comune:

Il primo e che i ragazzi non isolavano bene la ragazza (rimanere solo con lei, parlarle faccia a faccia: intimità e discrezione),
Il secondo e che i ragazzi non toccavano la ragazza (distanza fisica e contatto: confidenza e fiducia).
Puoi approfondire entrambi gli argomenti sull'ebook Pillole di Seduzione.

Come capire quando baciarla

Se perdi il momento dovrai ricreare la situazione giusta

Quando esci con una ragazza che ti piace, sei teso e continui a ripeterti per tutta la sera: "è questo il momento giusto per baciarla? Ora lo faccio, la prendo e la bacio…" e poi finisce che hai perso l'attimo, sei già arrivato sotto la porta di casa sua e lei ti saluta con un bacio sulle guance. Non fare l'errore di posticipare il momento e attendere la fine della serata.
Questo per 3 motivi (anzi 4):
1. Quasi sempre l'apice dell'Attrazione è durante la serata e non alla fine;
2. Se la baci a inizio o metà serata potrai sfruttare il resto della serata per continuare a baciarla e spingerti un po' oltre;
3. Un eventuale suo rifiuto a fine serata è difficilmente recuperabile (non hai più tempo);
4. Lo fanno tutti i bravi ragazzi risulteresti inesperto e prevedibile.

Una piccola parentesi: ti sei mai sentito in imbarazzo di fronte a una ragazza? Se anche a te capita di non sapere cosa dire a una donna, ti svelo un piccolo segreto: lo trovi qui

Durante l'uscita con lei, se hai aumentato correttamente l'attrazione tra voi, lei ti avrà dato tutti i segnali per farti capire che è pronta per il bacio e interessata a te. Se non cogli queste occasioni per baciarla e continui ad ignorare la situazione ed aspettare l'ultimo momento lei potrebbe rimanere delusa dal tuo "non recepire i suoi segnali" e l'attrazione potrebbe calare (e di certo non ri-aumenterà a fine serata quando la riaccompagnerai a casa).
Alcune ragazze inoltre si fanno strani viaggi mentali, potrebbero sentirsi rifiutate, potrebbero pensare: "Ecco, lo sapevo, io non gli piaccio. Gli ho fatto capire in tutti modi che volevo e che ero pronta ma lui non mi bacia… sicuramente non gli piaccio o forse ha già la ragazza".

Appena senti quella vibrazione che scatta tra voi, quando vedi che lei ti guarda con le labbra leggermente socchiuse, quando la distanza tra voi diminuisce… non pensare, prendila e BACIALA. Il momento è quello, se ragioni ti verranno dubbi, rinuncerai e rovinerai tutto! Le ragazze non tollerano chi non sa vedere queste finestre di opportunità o peggio ancora chi le vede e non le sfrutta (insicurezza). Meglio tentare e rischiare un NO piuttosto del rimpianto di non averci provato affatto non credi??

Ricorda infine che il NON baciare una ragazza quando ne hai l'occasione ti farà apparire come un ragazzo impacciato o peggio ancora come un ragazzo indeciso e insicuro (paura di provare a baciarla pur sapendo che avresti potuto farlo).

Lei è pronta per essere baciata?

Quali sono i segnali che ti fanno capire se lei vuole un bacio da te

Ci sono molti segnali che ti fanno capire quando lei è pronta per essere baciata e se accetterà un tuo bacio. Puoi notare se arrossisce o si imbarazza quando vi guardate negli occhi, puoi notare se cerca di starti vicino e fa spesso contatto fisico con te, puoi osservare una leggera dilatazione nelle sue pupille o un aumento della sua temperatura corporea… la comunicazione non verbale per indicare il suo interesse per te è molto vasta ma il segnale più evidente che indica il desiderio della ragazza di baciarti è quando ti tiene la mano, risponde alla tua stretta e accetta un contatto fisico prolungato con te.

Quindi se vuoi una soluzione subito senza diventare un esperto nella lettura del linguaggio del corpo, fai così: nei primi minuti in cui rimani solo con lei (vedi Pillole di Seduzione), mentre le parli di qualche argomento più personale, avvicinati, aumenta il contatto fisico e PRENDILE la mano. Puoi farle un gioco (battaglia dei pollici, lettura della mano), fingere di voler osservare meglio le sue unghie/anelli/braccialetti o semplicemente prenderle la mano senza scuse. Inizia ad accarezzarle le dita, intreccia le tue dita alle sue, gioca, stingila e poi fai scorrere le tue dita sul suo palmo leggermente, sali un po' e arriva sul suo polso, falle venire i brividi. Se lei ti lascia fare tutto questo è assolutamente pronta per essere baciata. Se invece si tira indietro, meglio aspettare e lavorare ancora per aumentare l'attrazione tra voi (usa più Tira e Molla e continua la progressione del contatto fisico ripartendo da spalle e braccia).

Se rifiuta il bacio posso riprovare?

Un suo NO non significa necessariamente un fallimento

Se lei volta leggermente il volto quando stai per baciarla, rimani calmo, se hai fatto tutto bene nel 90% dei casi è un rifiuto di circostanza una falsa resistenza. Un test che lei ti fa per vedere quanto sei determinato a raggiungere il tuo obiettivo. Non agitarti, non ti sta dicendo ti no, è una reazione istintiva (in natura le femmine fuggono e i maschi le inseguono) per farti capire che non è una ragazza facile, lei concede un bacio solo a chi la desidera veramente. Cosa devi fare in questi casi? Semplicissimo, voltati anche tu leggermente dal lato opposto, scendi un po' e baciala sul collo più volte, quando senti che le sta piacendo, con una mano prendile delicatamente il viso (o la nuca), voltala verso di te e baciala sulle labbra.
Devi capire un concetto importante per diventare un bravo seduttore. La seduzione è una questione PRIVATA e FISICA. Se non riesci a creare la sensazione di intimità in mezzo alle persone, non potrai sperare di sedurre una ragazza. Se non riuscirai a portare la seduzione su un livello fisico non potrai sperare di sedurre la ragazza. Con questo non sto dicendo che devi uscire e palpeggiare le ragazze, o appiccicarti addosso a loro come fanno certi personaggi che si vedono in giro (che a mio parere non si possono definire uomini) ma toccarle per quanto il loro livello di comfort con te, te lo permette.
Pensa ai tuoi passati successi e noterai che tutti i risultati positivi che hai ottenuto possiedono questi requisiti: Sensazione di privacy e contatto fisico. Ricordalo quando sei con una donna.

In questo articolo e nei manuali (Conversazione Efficace, Pillole di Seduzione) puoi imparare come mettere a proprio agio una donna cosi da creare un clima piacevole sia per te che per lei, il che porta ad una naturale connessione senza pressioni rendendo estremamente piacevole l'interazione. Un quarto d'ora da solo con lei è più che sufficiente per arrivare ad un bacio.

Leggi i .pdf gratis sull'Appuntamento:
  3 trucchi per Baciarla
al primo Appuntamento


Condividi:
Dì la tua Opinione!