È importante farla ridere? Sì, ma non di te.



Far ridere una donna è certamente importante, ma lo è ancora di più farla ridere in modo produttivo al nostro scopo.
Mi spiego meglio. Raccontare una barzelletta o fare il buffone sono metodi per suscitare risate ma non certo interesse e attrazione nei tuoi confronti.
Una piccola parentesi: ti sei mai sentito in imbarazzo di fronte a una ragazza? Se anche a te capita di non sapere cosa dire a una donna, ti svelo un piccolo segreto: lo trovi qui

Quello che i seduttori intendono con "farla ridere" è fare in modo che lei si senta a suo agio e di buon umore con te, che risponda alle tue battute, che si diverta con te, che voglia rimanere in tua compagnia. Tutto questo perché sei tu stesso simpatico e la fai sorridere con un vero sorriso che può considerarsi un indicatore di interesse nei tuoi confronti e non per la barzelletta che hai raccontato.

Come sviluppare l'ironia

Stimolare il buon umore è possibile. Scopri i trucchi per farla ridere.

L'arte dell'umorismo non è innata come si potrebbe pensare. Comici e cabarettisti hanno delle regole per garantirsi gli applausi e le risate del pubblico.

Posso darti alcuni spunti in questo articolo per migliorare il tuo senso dell'umorismo:

- Trova parole con doppi sensi all'interno delle frasi per agganciarti con altre battute (anche maliziose ma non volgari) o fanne tu stesso;
- Allenarsi a raccontare propri avvenimenti coinvolgendo al massimo l'interlocutore, enfatizza voce ed espressioni, la storia deve risultare d'impatto cosicché anche un piccolo evento buffo risulti estremamente divertente;
- Far notare il lato divertente della realtà, cambiare il punto di vista su usanze, fatti, situazioni, avvenimenti. Prova a pensare a qualche idea assurda che hanno in altri paesi e a descriverla in modo buffo;
- Imitare tono di voce, cadenza, movenze e quant'altro di una persona per poi interpretarla durante una battuta (ti sarà certo capitato di sentire imitare un tuo professore da qualche compagno);
- Descrivere esperienze pesanti e fastidiose dal punto di vista comico (autoironia);
- Paragonare cose tra loro che normalmente non verrebbero paragonate, prova a fare una metafora senza senso (il solo collegamento irrazionale fa sorridere);
- Eventi reali fastidiosi comuni a tutti di cui pochi parlano. Per esempio "Ma quanto è fastidioso quando la chat di facebook si blocca mentre ti stai mettendo d'accordo per la serata e hai fretta?" (argomenti del genere trattati con senso dell'umorismo generano empatia poiché l'interlocutore si rispecchia nella situazione descritta);
- Utilizzare il sarcarsmo e l'esagerazione per rispondere alle domande che ti vengono poste dalle ragazze (Per esempio: -"quante ragazze hai avuto?" -"trecento!" (contando sulle dita fino a tre)).

Su questo ultimo punto torneremo spesso in quanto è la parte principale legata al discorso su come superare gli shit-test (approfondisci).

Come essere divertente e simpatico a tutti

Dovrai essere tu il primo a divertirti e a sorridere.

Per apprendere l'arte dell'umorismo è essenziale imparare a vedere il mondo in modo divertente. Circondati di amici simpatici, ascolta le loro battute, assisti a uno spettacolo di cabarettisti.
Pian piano ti accorgerai che la capacità di far ridere gli altri dipende soprattutto da come la battuta viene presentata e non nella battuta in sé.

Apprendere come saper far ridere una donna è molto importate e ti aiuterà soprattutto nei momenti iniziali dell'approccio. Nelle fasi successive (isolamento - chiusura) dovrà instaurarsi un rapporto più basato sulla fiducia che sulla simpatia, quindi non esagerare, le battute divertenti vanno benissimo all'inizio ma poi, quando sarai solo con la ragazza, dovrai cambiare marcia e comportarti in modo più serio e determinato.

Trovi il .pdf Pillole di Seduzione gratis qui:
  Scopri Cosa Vogliono le Donne


Condividi:
Dì la tua Opinione!