Aspetta!
I 9 Errori da Evitare con una Ragazza Appena Conosciuta.

Leggi ADESSO il nostro ebook GRATUITO!
Riceverai il manuale Immediatamente. Applica i nostri consigli già da Stasera e non dovrai più accontentarti con le donne!




Privacy Garantita al 100% - No Spam.

Come Conquistare una Ragazza

Con le Tecniche di Seduzione tutti possono imparare come Sedurre una donna

Come Conquistare una Ragazza

Come si può riuscire a conquistare una donna? Perché per alcuni è così difficile uscire con una ragazza mentre per altri sembra una cosa del tutto naturale? Che cos'hanno in più questi ragazzi che ci sanno fare con le donne?
Nella maggior parte dei casi questi uomini hanno semplicemente più esperienza. Hanno iniziato a socializzare e relazionarsi con il sesso opposto anche prima dell'adolescenza.

Visto che ormai siamo adulti è quindi impossibile ottenere i loro stessi risultati?
Non esattamente. Presta attenzione perché ora arriva la parte interessante. Chi seduce naturalmente le donne applica a propria insaputa atteggiamenti e modi di fare che risultano attraenti per le donne. Magari puoi prendere come esempio il classico bulletto o ragazzo stronzo circondato da ragazze sin dalle scuole medie. Questi particolari modi di fare fanno scattare la scintilla dell'attrazione nelle ragazze, fortunatamente per noi la scienza ci viene in aiuto infatti tutto questo è spiegato dalla psicologia e dalle dinamiche sociali. La bella notizia è che TUTTI possono apprendere questi concetti e applicarli sin da subito con le ragazze che conoscono.

Definiamo con il termine Seduzione l'insieme di questi concetti che potrai visionare e studiare attraverso articoli e manuali di seduzione.
Al solo sentire il termine “seduzione” molte persone immaginano una sorta di subdole tecniche concepite per ingannare la ragazza di turno, portarsela a letto e poi abbandonarla al suo destino. Vista la situazione è interessante conoscere il vero significato della parola sedurre: “condurre a sé”.
L'essere attratti da qualcuno o qualcosa è una sensazione istintiva e incontrollabile. Non possiamo infatti decidere razionalmente come e quando sentirci attratti o innamorati.
Cosa fa scattare questa sensazione nel nostro cervello? Fisiologicamente si tratta di una particolare combinazione di neurotrasmettitori, ma praticamente? Quali sono gli stimoli esterni che provocano questa reazione?
A noi uomini è sufficiente la vista per sentirci attratti da una bella ragazza. Per le donne il concetto è un po' più esteso e complesso.


Fermiamoci un attimo: hai mai provato una sensazione di disagio quando sei in compagnia di una o più donne? Eppure desideri avere donne attorno... Com'è possibile? La risposta la trovi qui

Anche un venditore attrae a sé il cliente utilizzando strumenti di psicologia e comunicazione, molti dei quali simili a quelli che utilizzerai tu, aspirante seduttore, per attrarre la ragazza che desideri.
Sedurre è regalare alla ragazza le emozioni che desidera provare.
Vediamo ora qualche esercizio pratico. Se sei alle prime armi ti consiglio di leggere gli articoli per aumentare la sicurezza in te stesso e imparare ad approcciare le ragazze.
Di tanto in tanto sarai uscito con delle ragazze e ti sarà capitato di non riuscire a creare, o a capire, il momento adatto per il bacio, oppure di ricevere molte buche agli appuntamenti, o ancora di essere costretto a uscire con la stessa ragazza per settimane prima di riuscire a portartela a casa. Nel tuo modo di fare potresti aver commesso diversi ERRORI che hanno rallentato il processo di seduzione o addirittura hanno fatto calare l'Attrazione che la ragazza provava per te.

Cosa NON fare per Conquistare una Donna

Gli errori comuni nella Seduzione. Cosa Evitare per concludere con più donne.

In questo articolo descrivo solo i 4 errori più comuni, presto ne analizzeremo altrettanti. Scopri se li hai commessi anche tu!

FAIL #1: Trattare le donne come principesse
Le donne, anche se loro potranno affermare il contrario, non sono realmente attratte dai bravi ragazzi. Un ragazzo eccessivamente gentile e premuroso rischia di essere etichettato dalle donne come un uomo zerbino da sfruttare o al massimo come amico.
SOLUZIONE: Sii dolce e carino solo dopo che lei avrà fatto qualcosa per meritarsi questo da te.

FAIL #2: Cercare di comprare la sua attenzione
Tanti uomini mostrano la loro macchina sportiva o spendono molti soldi in regali con la speranza che lei prima o poi ricambi con un qualche accenno di attrazione nei loro riguardi. Agendo così non farai altro che dimostrarle di non essere in grado di conquistarla con la tua personalità. Soldi e Attrazione non sono correlati a meno che tu non voglia circondarti di donne che stanno con te solo per tornaconto personale.
SOLUZIONE: Evita di offrire drink o regalare fiori alla prima che incontri, concedile questo onore solo quando uscirà con te.

FAIL #3: Chiederle il permesso per ogni cosa
Gli uomini indecisi e insicuri non piacciono alle donne. La paura di commettere un errore te ne fa fare uno ancor più grande: chiederle sempre il permesso per fare qualcosa: "Ti va di andare in quel locale? A te piace?", "Posso venire con te?", "Ci rivedremo vero?". Non devi necessariamente essere scortese solo cerca di essere più deciso e diretto.
SOLUZIONE: Quando ti vengono in mente domande del genere trasformale in affermazioni esempio: "Seguimi, ti porto in un bel locale", "Vediamoci dopodomani in centro"

FAIL #4: Trovare punti in comune
Cercare ostinatamente argomenti in comune e cose che piacciono a entrambi pensando di far contenta la ragazza e creare così un legame. Sappi che in questo modo al massimo ci diventi amico quindi stai attento! Le donne cercano istintivamente un uomo sicuro e dominante e questo puoi trasmetterlo esprimendo la tua opinione sull'argomento. Alle donne non piacciono gli uomini che rinunciano alle proprie opinioni per assecondarle.
SOLUZIONE: Quando parli con una ragazza ascolta cosa ha da dire senza giudicarla e poi con calma esprimi le tue idee senza timore. Inoltre così facendo scoprirai che la loro opinione non era così netta, anche questo è indice del casino che hanno in testa.

Hai commesso in passato uno o più di questi errori? Guarda il lato positivo: ora li sai e in futuro starai attento a non commetterli più!

Uomo Zerbino o Una Donna per Amico?

Troppa disponibilità da parte tua e finirai in Zona Amicizia. Ecco come recuperare.

CONSIGLIO SPECIALE: Come farsi desiderare
Noi uomini sappiamo bene quanto sia impegnativo stare dietro a una donna (o più di una)... mi riferisco a messaggi, telefonate, cercare di portarla fuori, tentare di baciarla, alcuni addirittura perdono ore in chat. Bhe e se fossero una volta tanto le donne a INVESTIRE energie nel cercarti? Fai in modo che sia lei a doversi impegnare per passare tempo con te. Facile a dirsi a parole... ma in Pratica?
Semplicissimo! Magari in questo periodo stai facendo il carino con qualche ragazza, ci sei uscito qualche volta ma non hai ancora combinato un granché... Se non ti sei ancora buttato quando se n'è presentata l'occasione stai rischiando la ZONA AMICIZIA. Mi spiego meglio: una donna non è disposta ad aspettare all'infinito, le devi fare capire che ti piace e che VUOI LEI altrimenti inizierà a pensare o che sei già fidanzato o che la vuoi solo come amica o ancor peggio che sei un totale imbranato. Allo stesso tempo devi capire se lei esce con te solo per tornaconto personale o le piaci davvero. E allora cosa fare? Come fare per capire queste 2 cose?

Usa la tecnica del NINJA: scompari all'improvviso. L'hai sicuramente abituata a messaggini carini, complimenti, regali, galanterie varie (alle donne fa comodo essere circondate da uomini così, anche per questo evitano di progredire con la relazione, vogliono mantenere i loro vantaggi confinandoti in questo limbo) e all'improvviso niente più sms del buongiorno e cagate varie. Semplicemente scompari per 2-3 giorni senza dare spiegazioni. Ora lei si chiederà che cavolo è successo! Si farà mille domande e viaggi mentali, penserà che forse hai trovato una più carina di lei, che forse è stata troppo stronza, che in fondo si era abituata ai tuoi modi di fare e adesso le mancano. Lei si fa sentire? Lei ti cerca? Lei INVESTE energie e tempo per cercarti? Se sì hai fatto un passo avanti :)

Ricordati di dare solo quando prima ricevi qualcosa da lei. Una strategia simile, senza dover sparire completamente, è quella di dirle di NO o di spostare gli appuntamenti rimandandoli anche di poco. Lei penserà "Un uomo che mi da buca? Incredibile non mi era mai capitato. Cos'avrà di più importante da fare? Devo uscirci e scoprirlo!".
Ok hai fatto il distaccato per un po' e lei inizia a cercarti, ottimo!
Il secondo step di questa tecnica consiste nel fissare un appuntamento in modo deciso e risoluto dicendo che le devi parlare. Quando la vedrai lei avrà inconsciamente la paura di perderti e questa agirà in tuo favore, NON DARLE SPIEGAZIONI sul perché eri sparito, crea tensione sessuale e poi BUTTATI! Dimostrale che vuoi lei, aumenta il contatto fisico, prendile la mano e Baciala!.

Prova questi consigli e poi facci sapere com'è andata! Altri errori comuni e altri consigli? Ne trovi nei nostri articoli e molti altri sul nostro nuovo manuale gratuito!

Special Report Ebook:
- Come creare un Approccio Perfetto unico e personale in 3 step
- Le 12 qualità che le donne istintivamente cercano in un Uomo
- MAI più silenzi imbarazzanti: ecco cosa di cosa parlare per Conquistarla
Metti in Pratica sin da stasera le regole della Seduzione! Scarica il manuale in .pdf GRATIS adesso!



Commenta adesso quest'articolo


Il primo messaggio a una Ragazza.
Il primo messaggio a una Ragazza.

Come non cadere nella trappola degli SMS e del Sexting!
13 commenti | Leggi l'articolo »

Come e quando toccare una ragazza
Come e quando toccare una ragazza

Una corretta progressione del contatto fisico può cambiarti il risvolto della serata.
7 commenti | Leggi l'articolo »

Cosa dicono gli utenti:

utente

-

avatar-utente

- dom 28 set 2014 13:45
Il fatto è che ci sta una ragazza che mi piace moltissimo ma che sono riuscito a conoscere solo da poco tempo, però vorrei, ora che tra noi ci sta un minimo di rapporto amicale, cercare di conquistarla però non so davvero da dove iniziare, soprattutto poiché non essendo molto amici non ho il suo numero e non sempre riesco ad incontrarla in giro. Cosa dovrei fare per rafforzare il nostro rapporto e porre la basi per una possibile relazione? (Non so proprio da dove cominciare purtroppo...)
Il mio limite più grande è che sono molto timido e ho paura che lei non possa essere affatto interessata a me, nel senso che non voglia niente più di una semplice amicizia neanche troppo intensa...
Grazie in anticipo, spero ce tu possa darmi un consiglio.

avatar-utente

- mer 24 set 2014 14:26
grazie Daniel

avatar-utente

- mer 24 set 2014 10:02
Billy, scusami in anticipo ma devo essere diretto, metto da parte per un attimo moralismi e tatto.

Devi sapere che... Le donne SONO lunatiche e incoerenti, io preferisco definirle EMOTIVE perché agiscono guidate dai propri sentimenti (che cambiano ogni 10 secondi). È questo il loro bello altrimenti sarebbero degli uomini con le tette.

Venendo a noi... anzi a te:

Non sei riuscito a capire che lei era eccitata e attratta da te IN QUEL momento, non agendo quando ne avevi l'occasione, sei passato per co....ne.
Nel momento in cui lei è attratta devi scopartela. Se non ci pensi tu, lei si farà soddisfare da qualcun altro. Il richiamo della natura è più forte di qualsiasi credenza sociale/religiosa/morale ma dovrai agire sempre con discrezione visti i rispettivi legami.

Le donne sono guidate da istinto ed emozioni, se in quel momento voleva te, non significa che il giorno seguente o dopo 10 minuti tale desiderio sia ancora vivo o prioritario per lei.

Quando hai una finestra di opportunità devi coglierla, chiederti il perché lei non è coerente da un giorno all'altro mi fa intuire che ancora non hai ben capito questo concetto base per relazionarsi con l'altro sesso.

Vista la situazione non si trattava certo di corteggiarla o conquistarla, dovevi solo assicurarle discrezione (luogo tranquillo, non vantarsi con gli amici, affidabilità, niente messaggi strani nei giorni seguenti, etc...).

Cosa fare adesso?
Niente. Comportai con lei come ti saresti comportato 2-3 mesi fa, non tirare più fuori questo discorso. Non metterla in difficoltà con messaggi e domande pressanti. La prossima volta che vi ritrovate in una situazione simile saprai cosa fare. Dopo aver ristabilito l'equilibrio, puoi agevolare situazioni simili esempio cene di lavoro o aperitivi senza i rispettivi partner.

avatar-utente

- mer 24 set 2014 09:10
bon giorno a tutti , AIUTOOOOOOOO ,,,,,,,,
datemi un consiglio , con una mia amica entrambi legati dal matrimonio , mesi fa ci siamo fatti uscire la famosa frase , due anime uguali si attraggono , mi sembra di aver a che fare con una donna lunatica , un giorno mi sembra che la cosa gli fa bene e il giorno seguente fugge come se infastidita , vi racconto solo quello successo venerdì , mercoledì scorso ci siamo visti di sfuggita lei il venerdì mi manda un sms con tanto di faccine e cuoricini che dicevano sono stata mlto felice di averi rivisto , siccome io non avevo modo di chattare gli ho detto ci sentiamo sabato , mi manda un altro sms con tanto di faccina con un bacio ed un cuore , sabato ci siamo sentiti io ritiro fuori il recente discorso e........... cataffun,,,,,,,,,,,, come se la cosa gli dava fastidio ,,, dimenticavo dal discorso di venerdì gli ho mandato una foto della luna che si rifletteva sul mare , la sua reazione e stata al quanto chiara , nel senso . sei molto carino io non sono abituata al romanticismo che vuoi fare e la routine del matrimonio ,, questo lascia e fugge va avanti da molto cosi , una volta alle stelle una volta alle stalle che devo fare aiutatemi grazie a tutti

avatar-utente

- mer 17 set 2014 10:49
ciao daniel io circa un mese fa ho conosciuto una ragazza (i primi contatti con lei li ho avuti in chat) poi decidemmo di incontrarci e ad agosto ci siamo visti per la prima volta in spiaggia...siamo stati a parlare ridere e scherzare per un paio d'ore, è una ragazza simpaticissima e che ti mette a tuo agio e sembrava davvero ci conoscessimo da tanto tempo! da lì poi continuavamo a sentirci in modo abbastanza costante per messaggi e chiamate; qualche giorno dopo sono andato a prendermi un caffè al suo paese (dista una mezzora dal mio) e anche qui sembrava la conoscessi da una vita, siamo stati a parlare per molto tempo ma non l'ho baciata...qualche giorno dopo ancora l'ho invitata ad una serata simpatica in spiaggia ma dopo un po' di insistenza ho capito che sarebbe venuta solo se avessi portato anche le amiche sue e sono stato costretto ad accettare, anche qui una serata carina ma non ho potuto provarci più di tanto per via delle amiche...anche nei giorni seguenti notavo che avesse quasi paura ad uscire o rimanere sola con me; qualche sera dopo però siamo andati a vedere uno spettacolo che interessava ad entrambi e di cui ne avevamo parlato da tempo e nonostante ancora una volta mi sono portato dietro anche le sue amiche, durante lo spettacolo però ho cercato sempre più il contatto con lei, tipo le tenevo la mano, l'abbracciavo spesso e lei non si è mai rifiutata, e questa volta l'ho riaccompagnata a casa io personalmente e sono riuscito a baciarla (lei ovviamente ci è stata non ho usato nessun tipo di forza)...da quel momento in poi era totalmente cambiata, cercavo continuamente di trovare un po' di tempo per stare da soli ma continuava ad evitare le situazioni continuamente...i messaggi erano sempre meno, quando provavo a telefonarle trovava scuse per non poter rispondere...io ho provato a mollare un po' anche perchè forse stavo insistendo un po' troppo ma se non mi facevo sentire io per lei era come se non esistessi...ho provato anche a lanciare battute dicendole che forse aveva paura di me o che poteva star tranquilla che non le avrei chiesto di sposarmi, (scherzandoci su) ma lei negava di avere preoccupazioni simili ma continuava a comportarsi con indifferenza...la situazione è la stessa ancora oggi (anzi forse va sempre peggio)...io cerco di convincerla ad uscire con me, anche perchè una cosa è parlarci per telefono una cosa è parlarci di persona, mi piacerebbe avere un contatto maggiore con lei per vedere anche effettivamente come si comporta ma nulla continua ad evitare la situazione...cosa mi consigli di fare?? continuare ad insistere e cercare un modo per vederci?? lasciarla perdere per un tempo più lungo?? secondo te dovrei affrontare il discorso con lei anche per telefono?? perchè io comunque non è che ci abbia potuto provare più di tanto con lei...un po' per le amiche un po' per i vari rifiuti, un po' perche provarci per messaggi non è la stessa cosa...onestamente so anche poco della sua vita privata non so magari delusioni passate o qualsiasi altra cosa, perchè ripeto il tempo per stare insieme soli è stato davvero poco...non so se puoi darmi qualsiasi consiglio te ne sono grato!! ;) grazie e scusami per la lunghezza del messaggio!

avatar-utente

- mar 09 set 2014 11:51
Ciao a tutti!
È da tanto tempo che sono single e non riesco a trovare una ragazza adatta a me, il fatto anche e che ho paura ad approciarmi con le ragazz, ho paura che loro mi rifiutassero ho facessi una brutta figura!
Poi vedo altri ragazzi che non so come fanno con uno schiocco di dita si trovano mille ragazze attorno a loro!
Se per favore mi potete dare dei consigli su come sedurre una donna?

avatar-utente

- mer 03 set 2014 13:18
ciao..... c'è una ragazza che mi piace molto ed è un po di tempo che mess e lei sa che mi piace solo che mi ha detto che adesso non vuole affezionarsi a nessuno ma che vuole solo divertirsi con gli amici. l'altra sera verso le tre di notte l'ho vista in macchina con un mio amico in quanto escono nella stessa compagnia ma erano soli e poi con lei abbiamo litigato. Non so come comportarmi e cosa fare non vorrei perderla

avatar-utente

- ven 29 ago 2014 21:50
Caro Daniel, io conosco una ragazza che mi piace da quattro anni siamo migliori amici ridiamo e scherziamo molto insieme, ma il punto è che lei abita molto lontana da me e ci vediamo solo d' estate per questo non ho ancora mai avuto il tempo di chiedergli di uscire una sera:(Comunque grazie di tutto e per i consigli).

avatar-utente

- mar 26 ago 2014 15:49
Qualche mese fa sono stato invitato a trascorrere in un' altra città, anche abbastanza lontana, una settimana di vacanza da parte della fidanzata di un mio caro amico, a casa sua ( e con lui presente s'intende, non ho interesse verso questa ragazza ). Ho deciso di partire e ho fissato il viaggio per la settimana scorsa; lì mi hanno presentato delle loro amiche e subito una di queste mi aveva colpito. Il fatto è che lei è un po' strana, vi spiego meglio: al momento della presentazione ha fatto uno sguardo di complicità con questa amica ripetendo il mio nome come se meravigliata, poi il giorno prima della mia partenza mi ha disegnato un cuore sulla mano e pochi minuti prima di ripartire salutandomi mi ha detto " ciao stella ". Fino adesso sembra tutto perfetto, credo che i segnali sono più che ottimi, ma al tempo stesso ci sono segnali come dire negativi: prima di tutto si vociferava l'interesse di questa ragazza in questione nei confronti di un altro mio amico, si diceva che non cercava storie sia serie che avventure estive ed infine la chicca, può sembrare una sciocchezza ma le ho inviato la richiesta su facebook sono più di due giorni che non l'ha accettata ma al tempo stesso scambiamo messaggi sempre su fb. Mi sento disorientato, non so che fare e come rivolgermi a lei. Ancora tra di noi c'è una forte intesa, abbiamo gli stessi interessi e durante questa settimana di vacanza abbiamo avuto anche gli stessi pensieri e le stesse parole allo stesso momento, tant'è che mi chiamava " il suo doppione maschile". Cosa mi consigliate ? Non vorrei far passare troppo tempo e far calare l'interesse verso di me complice anche la grande distanza tra le nostre due città.

avatar-utente

- mer 20 ago 2014 14:00
Per consigli sulla vostra situazione personale vi invito a contattarmi attraverso il nuovo sistema Supporto. Un mio breve commento qui non sarà certo sufficiente a risolvere la situazione. Per dubbi e domande generali consultate le altre categorie o leggete le FAQ qui.

avatar-utente

- mar 19 ago 2014 14:33
ciao..volevo un consiglio..anni fa frequentavo una ragazza..non abbiamo mai fatto niente(solo mano con mano)io sapevo che era fidanzata ma lei non mi ha mai detto niente..quando l'ho saputo da lei(ma con l'aiuto di altre persone)mi sono arrabbiato e non l'ho piu' voluta vedere e sentire..lei mi aveva cecato tramite sms ma non ho piu' risposto..oggi so che convive con il moroso..ma ultimamente si e' rifatta sentire(a me piace ancora)come devo comportarmi?grazie

avatar-utente

- mar 19 ago 2014 13:40
Ciao..volevo un consiglio..io un paio d'anni fa frequentavo una ragazza..siamo usciti ma non abbiamo mai fatto niente(solo mano con mano)..anche xke' io sapevo che lei era gia' fidanzata ma lei non me l'aveva mai detto..quando l'ho saputo veramente mi sono arrabbiato e non l'ho voluta piu' sentire..adesso so che convive con lui..ma e' tornata a farsi sentire..a me piace ancora,come mi comporto?grazie

avatar-utente

- lun 18 ago 2014 16:06
Ciao Daniel, ho letto con piacere i tuoi consigli su come sedurre una donna. A me piace una ragazza da alcuni anni, ma ancora non ho avuto il piacere di conquistarla. All'inizio eravamo amici e ho avuto sempre un debole particolare x lei. Abbiamo condiviso varie esperienze insieme e, qualche volta, sono anche uscito da solo con lei. Vedendo che lei, dopo tanto corteggiamento, non mi appagava in nulla, cioè non era minimamente presa da me, ho lasciato perdere, usando la tecnica del "non mi faccio setire, così sarà lei a cercarmi e desiderarmi per una volta",ma con tale tecnica non ho risolto nulla, anzi:ho accentuato la mia voglia di farmi sentire e farmi vedere. Non ti dico quante buche ho ricevuto. Un anno e mezzo fa le ho inviato anche una lettera per esternarle tutto quello che ho provato e tuttora provo per lei, ma nulla di fatto. Mi rispose che si era invaghito di un sardo a 1000 km di distanzanda lei. A giorni sarà il suo compleanno.
Potresti darmi qualche consiglio ??? Grazie

avatar-utente

- gio 07 ago 2014 19:58
Storie l'unica cosa che conta per le donne e' l'altezza dell'uomo. Fanno a gara a chi ha il fidanzato piu' alto. Questo valore non dice assolutamente nulla circa il valore effettivo dell'uomo, ma la dice molto lunga sulle cantonate che prendono le donne e che le porta al fallimento del fidanzamento, del matrimonio e della loro intera vita.

avatar-utente

- ven 25 lug 2014 22:38
Caro danielHo conosciuto una ragazza, io è lei ci parliamo, ma lei non mi degna più di tanto, ho tentato di attirare la sua attenzione con battute e resto ma lei non mi caga Ho bisogno di aiuto

avatar-utente

- gio 17 lug 2014 23:06
mi piace una ragazza che ha 2 anni in più di me, siamo già amici, da qualche giorno abbiamo cominciato a parlarci di più, ridiamo e scherziamo insieme e oggi gli è scappato un ti voglio bene ma non so come rompere il ghiaccio. Ho bisogno di aiuto!

avatar-utente

- mer 16 lug 2014 22:10
Caro Daniel, stò dietro ad una ragazza da un bel pò di tempo glielo detto che la amo ma ho la sensazione che mi trova brutto inoltre gli invio dei messaggi carini ogni giorno. Mi dai un consiglio su come fare a conquistarla

avatar-utente

- sab 05 lug 2014 23:53
Ciao a tutti,sono un ragazzp che cerca di parlare a una ragazza tipo su fb,e lei e abbaastanza simpatica con me,come potrei fare per accellerare il passo?

avatar-utente

- sab 28 giu 2014 16:19
O conosciuto una ragazza alle medie e faccio di tutto per conquistarla ma lei mi caca completamente mi mostro a lei con abbigliamenti sportivi.cosa dovrei fare per conquistarla? gli a sempre piaciuto ragazzi con occhiali

avatar-utente

- sab 14 giu 2014 09:17
Ciao Ciro, perchè te ne stai con le mani in mano? Mi sembra evidente, dalle un appuntamento. Cosa c'entra se ha il ragazzo? Tutte sono findanzate o escono con qualcuno, questo non significa che siano felici e che non possano essere attratte da altri. Chiedile quando smette e dille che ti farebbe piacere se ti accompagnasse in un negozio. Prediligi le uscite nel pomeriggio, di sera immagino dovrà subito correre a casa dal ragazzo.

avatar-utente

- sab 14 giu 2014 08:32
Ciao Daniel, avrei bisogno di un consiglio, ho appena conosciuto una ragazza in un bar, lei e molto socievole con i clienti questo per attrarli nel locale, ma con me e diversa, tipo: parla con un cliente ed e sempre girata verso di me, sguardi prolungati, mi fa molti complimenti, mi strappa di mano il telefono, si avvicina e mi sposta, pizzicotti ecc . però o'ho sentita parlare del fatto che ha il moroso, ma con me non ha mai toccato l'argomento. In ultimo ho provato a lanciargli una frecciatina e lei continua con il stuzzicarmi dicendomi: scappiamo!!portami via da qui!!!!! Che consiglio mi puoi dare???

avatar-utente

- sab 31 mag 2014 12:09
Max, Alex, leggete il report gratuito sull'appuntamento troverete le risposte a tutte le domande che vi state facendo sul "Come chiederle di uscire?" "Cosa fare all'appuntamento" etc... il report lo trovate qui.

avatar-utente

- sab 31 mag 2014 09:19
ciao daniel,stasera devo uscire con la ragazza che mi piace e mi serve un tuo aiuto, con lei avevo un bel rapporto e stava quasi andando in porto ma ho commesso degli errori facendo troppo il galantuomo tipo gli ho offerivo i drink o gli ho regalavo le rose facendomi prendere per un amico da sfruttare ma lei sa che mi piace quindi ci credo ancora e aspetta una mia dichiarazione come devo comportarmi faccio una dichiarazione??

avatar-utente

- lun 26 mag 2014 15:08
Ciao daniel, io mi sto sentendo già da un mesetto via sms con una amica che non vedevo da tre anni. Sembra molto interessata e felice di sentirmi e inoltre ha accettato volentieri di vederci un giorno per un caffè ( il problema che stiamo a 20 km di distanza). Il fatto è che a salutarla, ogni tanto, sono io, ancora lei non fa il primo passo, anche se lei mi risponde felice. Per chiedere l'appuntamento cosa mi consigli di fare? Aspetto lei oppure mi propongo io?

avatar-utente

- sab 24 mag 2014 05:28
Ciao Daniel mi sono innamorato di una ragazza il fatto è questo a scuola e considerata una "popolare" e ha lei interessano quelli di terza media e purtroppo sono molto imbranato con le ragazze

avatar-utente

- ven 23 mag 2014 16:40
CIAO HO VISTO UNA RAGAZZA BELLISSIMA MA NON PENSO CHE PROVI LA STESSA COSA PER ME. aiutami!!!!!!

avatar-utente

- mar 13 mag 2014 12:04 - (Richiedi una consulenza telefonica con Pietro)
@Giuseppe. Hai poco da pensare e da esitare,hai un solo modo per capire se la tua intuizione è esatta e fino a che punto lei è interessata. Esponiti un po' di più e sii più propositivo quando vi vedete... visti i tempi stretti, ti consiglio di darti una mossa :)

avatar-utente

- ven 09 mag 2014 15:35
Ciao Daniel. Frequento un corso di inglese in un centro di formazione che ha varie aule. La lezione dura circa un ora e la ragazza con cui ci voglio provare segue il corso in un aula diversa da quella in cui io seguo. Di solito abbiamo solo un 10 minuti di tempo circa per parlare prima dell inizio delle lezioni o alla fine. Inoltre questa ragazza non è sempre presente al corso ma quando viene cerco sempre di parlarle anche perchè (spero non sia un impressione) a volte mi guarda e mi sorride in modo da farmi pensare che potrebbe starci o che le interesso in qualche modo, ma potrei anche sbagliarmi. Puoi consigliarmi qualche mossa??

avatar-utente

- mer 07 mag 2014 13:40
mi sapete dire come faccio a conquistare una ragazza che non vuole essere piu mia amica?

avatar-utente

- dom 04 mag 2014 11:54
io amo un ragazza e quando la vedo non riesco a parlarli

avatar-utente

- sab 03 mag 2014 10:39
Alex che problemi ti fai? Fissa un appuntamento ed esci con lei... di cosa hai paura, di cosa ti vergogni? Le cose non capitano da sole, devi provare e osare.
NOTA per tutti: per trovare una soluzione in fretta a problemi personali e risolvere situazioni delicate contattate Pietro telefonicamente, per la riconquista leggete l'apposita categoria.

avatar-utente

- sab 26 apr 2014 21:53
Ciao Daniel è un po che messaggio con una ragazza, ci siamo parlati e tutto ma dopo qualche giorno alla fine mi dice che al momento non è interessata a trovare un ragazzo dicendo che non se la sente al momento. A questo punto che faccio? Mi ha anche detto che le piacerebbe uscire ma non so se sia la cosa giusta. Grazie

avatar-utente

- ven 25 apr 2014 22:21
Ciao daniel. Volevo dirti che a me piace una ragazza ed io vorresi conquistarla mi dici come posso fare?????

avatar-utente

- gio 24 apr 2014 12:23
Io avevo una pupa da sballo ma dopo sti consigli ne ho altre 5donne da sballo

avatar-utente

- gio 17 apr 2014 17:57
Mi piaceva una ragazza,poi un mio amico si è fidanzato con lei.datemi consigli?????

avatar-utente

- dom 13 apr 2014 22:28
Ciao Daniele io ho conoscuto una ragazza primo o meno da 8 mesi ed lei mi piace ed anche io peró posso incontrarla solo il sabato e la domenica.un giorno lei mi disse ti amo ed ero stato preso alla sprovvista ed non sapevo cosa fare ma li c'erano le sue amiche ed non potevo dirli ti amo davanti a loro io mi vergognavo ed non potevo chiederle (alle sue amiche) ti andare da un'altra parte perche seno loro si dubitavano di me ed non avevo il coraggio, ed io non li ho detto niente ed dopo 3 mesi lei continuava ad farmi notare che mi amava però da qualche giorno sembra che non li interesso io non voglio perderla la amo follemente.Mi puoi dire come faccio ad far attrarre una ragazza ed farli capire che la amo ma senza dicendolo (esempio facendolo con gesti) ma non so come fargli ti prego aiutami non voglio perderla faro qualsiasi cosa per riconquistarla

avatar-utente

- dom 13 apr 2014 13:34
Ciao Daniel, ho bisogno di aiuto. La situazione è questa: venerdì ho inviato delle rose rosse ad una commessa che mi piace da tempo con cui non avevo mai parlato ma avevo avviato solo un gioco di sguardi. Sul biglietto, oltre ad una frase carina, ho scritto che mi sarebbe piaciuto conoscerla e il mio numero. Lei (secondo me) avendo intuito chi ero mi ha chiamato dopo qualche ora con il suo numero ringraziandomi e dicendomi che se passo al suo negozio possiamo conoscerci e parlare un pò. Ieri ci siamo sentiti per messaggi e alla mia domanda su cosa avrebbe fatto mi ha risposto che passava la sua giornata di riposo con sua figlia di tre anni senza specificare altro e io non ho chiesto altro. Prossima settimana passerò a trovarla e volevo sapere da te se l?idea di regalargli un uovo di pasqua può essere una cosa carina. Ad una donna di 31 anni secondo te può piacere l?idea? O meglio che gli dica che è per sua figlia? Secondo te in entrambi i casi può essere una cosa che la sorprenda oppure una cosa azzardata troppo rischiosa che può farmi passare da uomo zerbino? Altra cosa, nell?uovo avevo pensato di mettere qualcosa di carino (una stupidaggine) ma non sono convinto dell?idea. Forse questa è una mossa troppo azzardata. Te che dici? Consigli? Secondo te se ha un marito o convivente non avrebbe potuto evitare di chiamare con il suo numero e magari chiamare con il telefono del negozio,mandare un sms anonimo oppure non mandare nulla e aspettare che mi facessi vivo io al negozio per poi dirmi che non mi ha ringraziato perchè è sposata? Grazie!

avatar-utente

- sab 12 apr 2014 17:22
Daniel io conosco una ragazza gia da un anno lei sa che mi piace però non mi guarda e non credo di in teressarle. Come posso fare? Grazie in anticipo e buona serata. Daniele

avatar-utente

- ven 11 apr 2014 08:37
Ciao io ho conosciuto una ragazza che mi piace sin dal istante che la ho conosciuta io sapevo di piacerle ed un giorno lei mi ha detto TI AMO operò io non sapevo come reagire ed ero timido le non e proprio che me lo ha detto melo ha fatto vedere con gesti. Io non li ho dato la risposta perche c'erano le sue amiche ed ero ancora più timidi di dirle gli miei sentimenti ed così non li ho detti ma lei continuava ad farmi vedere che mi amava ma un paio di giorni fa sembra che non le interesso piu.

avatar-utente

- gio 10 apr 2014 12:36
Chiedo un Consiglio a Daniel ma anche voi che leggete come agireste? Praticamente ho conosciuto una ragazza su FB tramite un amico in comune. Ci sentiamo per le prime due settimane ogni 2/3 giorni e sono sempre io che la cerco, la prima volta è stata molto disponibile a chattare un po e le altre volte sembrava più distaccata dicendo che per essere più spontanea aveva bisogno di vedermi per capire con chi si stava relazionando, poi, credo una volta che si era fatta un idea di me come diciamo bravo ragazzo, è tornata a scrivere dimostrandosi più simpatica e disponibile. Abbiamo diverse cose in comune, musica ,cinema ecc, siamo persone abbastanza profonde e poco superficiali ecc?fatto sta che questa domenica le ho chiesto di uscire ma sta studiando per l?esame di ammissione a medicina che si terrà martedì(dopo due giorni), però mi chiede se sono libero tutto il pomeriggio e alle 19 si libera per andare a fare un giro e staccare un attimo dallo studio sfrenato. Andiamo a fare un giro e chiaccheriamo dalle 19 alle 23 quasi, i discorsi sono stati i soliti lavoro, studio ecc,musica amicizie passioni caratteri personali ecc.. siamo stati molto bene abbiamo riso e scherzato io sono stato molto naturale mostrandomi per quello che sono e lei pure, ho capito che è una ragazza molto profonda e sensibile e sopratutto matura con dei bei valori e quando parla trasmette passione soprattutto per le cose a cui tiene. A una certa ora la riaccompagno alla macchina e le dico che l?idea che mi ero fatto di lei da FB coincideva con quello che avevo visto in quella serata. Lei mi dice che ha avuto piacere che siamo usciti che era stata molto bene che ha avuto buone sensazione ma che in questo periodo non sta pensando ad avere un ragazzo, si è lasciata da poco(Novembre 2013 è stata lei a chiudere), è un periodo che non sa cosa vuole veramente, deve fare chiarezza con se stessa anche per via dello studio a cui tiene molto ecc?allora le chiedo se una volta finito sto periodo potevamo rivederci e lei mi fa: ?domanda difficile, diciamo che in questo periodo forse è meglio se non mi stai troppo dietro? ci salutiamo con un ?dai ci sentiamo fammi sapere come è andato il test?. Li per li ho fatto finta di non rimanerci male ma in fondo credo di esserci rimasto male perchè le sensazioni che ho avuto erano molto buone ed ero quasi convinto che un altra uscita l?avremmo fatta. Da quello che ho scritto forse non si capisce molto ma se hai domande specifiche da farmi chiedi pure? Qualche consiglio su come comportarmi? secondo voi è una chiusura totale? A me piace parecchio! PS: non è una che inventa cavolate o trova scuse mi sembra una ragazza molto sincera.

avatar-utente

- mer 09 apr 2014 13:11
avrei bisogno di un consiglio molto importante per me.A me piace una bella ragazza. Io vorrei fidanzarmi con lei ma lei non mi guarda neanche come successo all'altro Daniel mi può gentilmente aiutare? Cordiali saluti.

avatar-utente

- lun 07 apr 2014 15:58
Mario dille semplicemente "mi sei simpatica NOME lasciami il tuo numero così rimaniamo in contatto", se avete parlato di interessi comuni e avete ipotizzato un'uscita insieme puoi dire "scrivimi qui il tuo numero così ti faccio sapere per quella cosa.../per quando andare a.../se giovedì posso..."

avatar-utente

- lun 07 apr 2014 15:38
ciao daniel bello sia il manuale sia il sito. ho visto che molti ti chiedono consigli, volevo provare anche io. la mia scuola sta organizzando un evento, per il quale mi affianca una ragazza mentre lavoro al tornio. in tutto sono 3 incontri, ne sono gia passati due! in totale finora 4 ore, abbiamo parlato ho fatto qualche battuta e lei ha riso e scherzato con me. solo all'ultimo, prima che andasse, ci siamo presentati. ora manca l'ultimo incontro, e so che non la rivedrò più. come potrei fare per chiederle il numero di telefono in questa situazione? sono un po impacciato, in quanto non so se è fidanzata, ne se gli sono veramente interessato, ma voglio comunque provarci, senza essere troppo romantico ovviamente ;)

avatar-utente

- lun 07 apr 2014 13:51
Ragazzi io sono in una situazione critica.Mi aiutate per favore? A me piace da matti una persona,ma lei non mi degna neanche di uno sguardo. Come posso fare?

avatar-utente

- gio 27 mar 2014 10:29
IMPORTANTE In molti mi hanno scritto dicendo che avevano smesso di farsi sentire e hanno perso i contatti con le ragazze che conoscevano. Per forza... è l'uomo che deve fare sempre il primo passo (...e anche i successivi)!

NOTA BENE La tecnica dello sparire è utile sono quando lei ti sta usando. Quando le sei stato TROPPO addosso senza combinare nulla. Esempio quando ti vedi continuamente con una ragazza e lei si è abituata a te come amico, tu fai tutto per lei, ti chiede mille favori in continuazione senza mai darti nulla in cambio, in quel caso è meglio non farsi sentire per un po' e vedere se lei fa la prima mossa e se qualcosa cambia. Se tiene un minimo a te si farà sentire altrimenti avrai perso una persona a cui non interessi.
L'altro importante riferimento al distacco è legato al discorso Riconquista Ex. Serve un periodo di distacco per un tuo cambiamento profondo e per poi ripresentarsi a lei come un uomo nuovo.

Ultima nota: Approcci e Tecniche sono valide DAL VIVO su Facebook è tutta un'altra cosa!

avatar-utente

- mar 25 mar 2014 11:14
È consolante constatare che non soltanto le donne siano delle paranoiche ;)

avatar-utente

- mer 19 mar 2014 18:52 - (Richiedi una consulenza telefonica con Pietro)
@Andrea Sei in una situazione che ti sta danneggiando. Devi osare ed esser disposto a perderla anche come amica. Alla prima occasione che state da soli tu e lei,incrementa il contatto fisico (baci sulla guancia,carezze,abbracci) e prova a baciarla. Detto in altre parole: se non vuoi che resti un'amica,devi esser tu per primo a non fare l'amico.

avatar-utente

- dom 09 mar 2014 23:18
Ciao a tutti! Sono 2 mesi che frequento una ragazza molto carina che pero é gia fidanzata ma ha spesso molti problemi con il suo ragazzo! Mene parla spesso mi é successo anche di rimanere sveglio tutta la notte ad ascoltarla.. il fatto é che ci sentiamo tutti i giorni e molto spesso ormai é un abitudine e spesso ci scambiamo anche messaggi molto dolci, quello che mi chuedo é se mai potra esserci qualcosa tra noi (considerato che lei é comuqnue molto attaccata al suo ragazzo anche se lui non la considera, e a me Lei piace molto) ma ho paura che mi veda solo come un buon amico potrebbe servire sparire per un paio di giorni? Avete dei consigli??

avatar-utente

- sab 08 mar 2014 15:00
Daniel, la mia è una situazione abbastanza complicata; 2 anni mi piaceva una ragazza, il problema è che piaceva anche ad un'altro ragazzo. Diciamo che ce la siamo combattuta quando però lei alla fine ha detto che non voleva far dispiacere nessuno dei due e cosi non calcolò più ne me ne lui. Nonostante tutto lei mi piace ancora e la vedo tutti i giorni prendere l'autobus. Sarei disposto a ritentare, l'unico problema è che non so come riallacciare i rapporti; Nonostante prima parlarci fosse completamente normale ora non so più come fare.. Sembra strano ma mi è difficile anche parlarci.. Secondo te come devo fare? Di cosa devo parlarci? Aiutami perfavore..

avatar-utente

- mar 04 mar 2014 10:12
Daniel,ieri ho visto una ragazza bellissima,ma non so come parlarle dato che non la vedo MAI durante i giorni,è in classe con mio cugino,non è nemmeno del mio paese. Che devo fare? Sono incastrato?

avatar-utente

- gio 27 feb 2014 22:42
Salve a tutti sono un ragazzo timido e ribelle (strano ma si), ho visto una ragazza molto bella alla scuola di mio fratello e subito me ne sono innamorato. L'unico giorno che la vedo è il martedì e la vedo spesso affacciarsi alla finestra e guardare nella mia direzione. Come faccio a parlarle essendo sempre con le sue amiche? (Non so se sia fidanzata e di lei so solo il nome)

avatar-utente

- mar 11 feb 2014 05:36
buongiorno ragazzi, navigando mi sono imbattuto in voi,(ho seguito consigli simili per riconquistare la mia ex 4 anni fa riuscendoci, poi la lasciai io)..sono un ragazzo di 24 anni, vivo solo e dirigo una societa, ho conosciuto circa 7 mesi fa una ragazza 4 anni piu giovane di me su facebook, ci siamo sentiti per mezza estate tranquillamente e ci allotanammo un paio di mesi, per poi riprendere i contatti arrivando a uscire due mesi fa, serata tranquilla, al primo appuntamento solo chiacchere e risate. Il giorno dopo mi contatta lei, ci sentiamo per altri giorni e le chiedo di riuscire insieme con amici, accetta chiedendomi se puo portare un amico, io stizzito le spiego che era un appuntamento per approfondire la conoscenza e che non mi pareva il caso e vista la mia brusca reazione ci allontaniamo per giorni.calmatomi la ricontatto, mi spiega che era solo perche non conosceva nessuno dei miei amici. io non mi sono mai comportato da amico, anche essendo molto presente e avvolte dolce ho sempre tenuto punti fermi, lei sembrava assecondare, inoltre per impegni avvolte non mi facevo sentire e puntualmente mi cercava lei oltre che mandarmi il buongiorno tutte le mattine insieme a foto dei nipoti frasi dolci ecc, sembrava fatta, l'unica pecca era che tendeva sempre a rimandare (non negare) ogni appuntamento che le proponevo fino ad arrivare al punto che io stanco le riferisco di esser stufo e che se ero di peso bastava dirlo ecc..lei mi disse che ero solo un amico e non voleva nient'altro.. e' cambiata da un giorno all'altro, non so proprio come comportarmi, c'e da dire che a 20 anni e' ancora vergine, ha un carattere molto lunatico e avvolte infantile,inoltre ha avuto una grande delusione dal ragazzo precedente e si ritiene ferita dal genere maschile ecc...potrei lasciarla perdere, ho altre ragazze che mi vengono dietro ma lei mi piace,la vedo come una brava ragazza e sono disposto a perderci tempo...penso di esser stato troppo invadente, lei, confusa cercava tempo, troppo tempo e io non ho saputo aspettare, inoltre ho sicuramente sbagliato qualcosa,come farle capire l'interesse anche se non spasmodico e avvolte comportandomi con troppa arroganza sarcastica data dal mio forte ego.. la cosa che mi fa piu confondere e sapere che ho altre ragazze a cui interesso, oltre che essere un "uomo" realizzato e con molte amicizie e essere un uomo bravo competente in molti campi, in pratica i miei coetanei non sono come me, e essere trattato cosi da una ragazzina che con tutta sincerita non e' neanche tanto bella, non riesco proprio a capacitarmene, veramente!!! o ho sbagliato totalmente io oppure e' lei che e' fortemente confusa...so solo che a me piace, mi affasciina verammente nonostante tutto, e' innocente e spontanea (cosa difficile da trovare in ragazze di oggi)... vi ringrazio anticipatamente se vogliate aiutarmi e mi scuso per il poema!

avatar-utente

- sab 08 feb 2014 08:54
ciao daniel, io mi sono innamorato di una ragazza, una volta stavamo chattando sul cellulare io avevo scritto "sono passato con il treno al tuo paese" (perchè stavo viaggiando) ma non era vero e lei mi ha scritto "ma se al mio paese non ci sono treni"e io ho scritto" cioè l'ho visto da torino" e lei mi ha scritto "ma se da torino mica si vede neanche con un binocolo, per favore nn sparare cazzate" e io ho scritto" hai ragiono come hai fatto a non cascare forse che sei troppo intelligente" e lei mi ha scritto " non ti voglio più parlare" e io ho scritto" perché?" e lei mi ha scritto " perchè io odio le persone false, sono allergica alle persone false, non voglio più essere tuo amico, addio". Poi dopo una settimana ho scritto su facebook" Ti chiedo scusa non lo faccio più, perchè sei una ragazza bella e sei un'amica che sei sempre gentile con me, per favore perdonami" e lei mi ha commentato" no non si possono perdonare per certe cose" poi dopo un mese ho scritto su facebook" Ma perchè è online e non mi scrive" e lei mi ha commentato ieri " Ti posso dare un consiglio?" e io ho scritto " sì" e lei " se forse eviti di sparare cazzate e vedi che tutti ti rispondono" e ho scritto " infatti le sto evitando e pure mi sono confessato" e lei ha messo mi piace quella frase che ho scritto e mi ha scritto " Bravo..." fine della storia ti faccio delle domande: secondo te la nostra amicizia si sta avvicinando? mi puoi dare qualche consiglio più importante di questa storia? e mi puoi dare consiglio per essere più bello?

avatar-utente

- gio 06 feb 2014 08:41
ciao Flaminio, concordo: l'allontanarsi come strategia può funzionare (innesca la sensazione di perdita) se un minimo tra voi c'è già qualcosa (almeno sintonia e abitudine nel parlarsi). Per il resto, aspetto fisico, argomenti di conversazione, come attrarre una donna, etc... ne abbiamo già parlato in diversi articoli (categorie approccio, attrazione, miglioramento) e nei manuali. Conosco diversi uomini non particolarmente belli che stanno con belle fighe italiane ne avrai visti certamente anche tu semplicemente girando per strada. Quello che conta è la sicurezza interiore (e altri 2/3 interruttori di attrazione che vengono come conseguenza). Migliora quella (ci sono un paio di articoli a proposito) e il tuo modo di fare. Ti consiglio comunque una consulenza telefonica con Pietro per velocizzare le cose.

avatar-utente

- mer 05 feb 2014 23:38
ciao. avrei bisogno di aiuto. non parlo di una ragazza ma in generale, perchè non sono mai riuscito a stare con qualcuna. d'accordo che il mio aspetto fisico lascia a desiderare, però avere rifiuti su rifiuti mi esmbra eccessivo. venendo al punto, ho fatto qualche errore tra quelli descritti sopra. quello che non riuscirò mai a mettere in pratica è la "tecnica del ninja" sopra descritta per un unico e semplice motivo: sparire per essere cercati lo si può fare solo con una ragazza che a te ci tiene. se non gliene frega o addirittur sei un fastidio per lei, le farai solo un piacere non contattandola più. ad ogni modo ci ho provato ugualmente svariate volte e il risultato è stato sempre negativo. credo che la mia vera "fail" stia nel fatto di non essere abbastanza bravo da attrarre la ragazza. come posso fare? che argomenti posso trattare per interessarla? e (già che ci siamo) quanto conta l'aspetto fisico se non bello?

avatar-utente

- mer 05 feb 2014 23:26
Ciao, mi sono innamorato quasi 3 anni fa di una ragazza bellissima. Il problema è che la conosco solo di vista! E' una ragazza che non è mai stata fidanzata (proprio come me) con nessun ragazzo prima d'ora. Abbiamo 18 anni e vorrei avere qualche consiglio da te su come potrei comportarmi. Io sono uno che ama dire le cose di persona ma mi vergogno moltissimo e non so assolutamente che primo passo fare: la invito ad uscire o le mando un mazzo di fiori anonimo e poi mi rivelo? Potrebbero essere entrambe scelte fallimentari, per questo ti chiedo aiuto. Saluti, Akki :)

avatar-utente

- mar 28 gen 2014 15:46
Come faccio a conquistare una ragazza che penso che gli piaccio . Devo scriverle "mi piaci"o no?

avatar-utente

- ven 17 gen 2014 10:05
MRC sembra proprio che stia diventando un'amicizia... dovevi buttarti e almeno baciarla prima che partisse... la distanza spaventa tutti ma c'è il lato positivo. Hai guadagnato tempo. Prima di andare a trovarla dovrai migliorare la tua abilità di flirtare con le donne. Leggi tutto quello che trovi riguardo attrazione, tira e molla, etc... sembra che abbiate parlato del più e del meno e nient'altro... mentre per attrarre una donna è importante provocarla, usare soprannomi e giochi di ruolo, aumentare il contatto fisico, giocare di emozioni e fantasia, etc... hai diverse settimane di tempo per allenarti con altre ragazze, poi quando sei pronto vai da lei e provaci! (se non vuoi perdere tempo ti consiglio una consulenza telefonica con Pietro)

avatar-utente

- gio 16 gen 2014 15:27
Ciao Daniel, vorrei un consiglio da parte tua. ho conosciuto il 23 dicembre una ragazza molto bella e che mi è sempre interessata, non avevo coraggio a scriverle ma alla fine ce l'ho fatta. dopo un giorno lei mi ha risposto e abbiamo iniziato a sentirci. dopo tre giorni ci siamo visti solo io e lei in un locale e siamo stati tutta la sera a chiacchierare della nostra vita. l'ho riaccompagnata a casa e lei mi ha detto che era stata bene e che avrebbe voluto rivedermi. ci eravamo dati un secondo appuntamento. la sera dell'appuntamento lei mi ha dato buca. adesso la sento tutti i giorni, mi scrive sempre messaggi lunghissimi, mi racconta di come trascorre le sue giornate, ma non capisco se facendo cio mi veda solo come un amico con cui confidarsi. lei vive all'estero e studia li, mi ha detto che le farebbe piacere se la andassi a trovare. che faccio? ho paura di fare tutta quella strada per restarci male e basta!!

avatar-utente

- ven 10 gen 2014 19:28
Sicuramente non piaccio alla sua amica (fidanzata) che le faceva solo da spalla. Il problema è che per attuare i tuoi giustissimi consigli la dovrei vedere di frequente, fisicamente non la vedrò perchè non è dove sono io e per vederla l' unico modo è fissare con lei direttamente quando ritornerà. (molto difficile). attualmente la chat è l'unico mezzo per mantenere i contatti, per poi cercare un appuntamento. Cmq ho scoperto che gli piaccio da tempo tramite amicizie...Vedrò come si evolverà. per il momento ti ringrazio per i consigli

avatar-utente

- mer 08 gen 2014 22:55 - (Richiedi una consulenza telefonica con Pietro)
@Giò, non potrebbe essere che piaci alla sua amica e non a lei? Mai far capire "a parole" che ti interessa,tanto peggio farlo in chat. Devi trasmetterlo con l'atteggiamento,con il contatto fisico... anche gesti apparentemente innocenti, come una carezza tra i capelli, un bacio sulla guancia, un abbraccio. Non puoi sapere se la sua è solo una tattica oppure no per il momento,il solo modo per capirlo è esporti di persona (incrementando il contatto fisico e, gradualmente, provando ad arrivare al bacio)e vedere come reagisce.

avatar-utente

- dom 05 gen 2014 23:57
Sono un ragazzo carino bravo educato, che però con il sesso opposto è sempre stato iellato! ho non ha mai intuito i momenti giusti per fare determinate cose! Per queste ragioni sto cercando aiuto! si perche è da quando sono nato che sono single! è questo inizia a darmi molto fastidio! quindi sto cercando una buona anima che mi aiuti! se la suddetta cè ed è disponibile ha fare una buona azione per me? io da quella attendo una risposta diretta qua: hrfx@live.it

avatar-utente

- dom 05 gen 2014 21:08
Ciao a tutti,non so se anche voi vi trovate nella medisima situazione allora adesso vi spiego meglio...Nella mia città ma credo un pò ovunque ormai i ragazzi/e dell'età dai 13 ai 18 anni si basa solo più su Facebook,ovvero adesso ci sono dei vippini così si autodefiniscono perchè ricevono 1000 mi piace cosa un pò ridicola e che se nessuno prima nessuno li considerava dicendo che erano degli sfigati adesso le stesse ragazze solo perchè a 1000 mi piace dicono che è figo.Ovvero è capitato anche a me 2 anni fà quando ero anche io in questa sorta di successo per modo di dire ovviamente avevo molte ragazze con le quali ci sono uscito,poi improvvisamente o perso questo successo non che mi dispiaccia anzi forse è meglio perchè se adesso hai tanti mi piace ti picchiano per la strada e cose simili...in generale è meglio perchè io per primo preferiso fare le cose nella vita reale ma mi risulta impossibile ovvero ogni volta che contatto una ragazza o qualche amico me le presenta quando usciamo tutte e dico tutte parlano dei tipi che ricevono mi piace e non ti cagano dis triscio per quanto tu ci prova...la dimostrazione è che se sanno che quei tipi li vanno in un centro commerciale mezza città e in quel centro commerciale...voi direte non tutte guardano quello però io non ne ho ancora conosciuta una e dico una che non guardi quello allora come posso fare per avere almeno una ragazza?

avatar-utente

- dom 05 gen 2014 17:19
io le ho risposto cosi: si è giusto essere chiari da subito...semplicemente è che sei una ragazza molto interessante e mi sarebbe piaciuto conoscerti, chiacchierare, di persona non su facebook, ma dato che non sono il tuo tipo...come non detto. conoscenti come prima. se fosse una sua strategie non saprei come ricominciare un dialogo...oppure aspetto che lei mi scriva, cosa che non ha mai fatto finora.

avatar-utente

- sab 04 gen 2014 20:53
Ciao pietro, quando lei si avvicinava a me o cercava di farlo la sua amica invadentemente prendeva il suo posto accanto a me, io ovviamente non scappavo, osservavo i suoi modi e i segni non verbali che mi mandava. Comunque ho ripreso i contatti su facebook e gli ho fatto capire che ero interessato a lei e lei: "no comunque, se ci stai provando? meglio essere franchi da subito, non sei il mio tipo. e sono anche mezza cotta di uno... che non mi nota nemmeno! eh.. la vita". Ora io mi chiedo, può essere una strategia sua oppure mi attengo alle sue parole e abbandono questa pista, in contrasto con i segni che mi ha sempre mandato ? chi è bravo ci capisce.

avatar-utente

- mar 31 dic 2013 19:48 - (Richiedi una consulenza telefonica con Pietro)
@ Giò Venire all'appuntamento con un'amica quando la inviti per la prima volta è abbastanza normale quando la ragazza ti conosce troppo poco e nn se la sente ancora di uscire da sola con te.
Il suo avvicinarsi spesso è un chiaro segnale di interesse da parte sua. Tu come reagivi quando lei ti si avvicinava?
Puoi darsi che lei abbia visto da parte tua troppa pressione, come hai intuito e che non si senta ancora "pronta" a vederti da sola.
Se hai modo contattale in queste vacanze e vedi come ti risponde. Se poi hai modo di rivederla quando riprende l'università, continuala a frequentare come se nulla fosse e crea altre occasioni per invitarla.

avatar-utente

- mar 31 dic 2013 19:44 - (Richiedi una consulenza telefonica con Pietro)
@ Marco è una richiesta troppo vaga. Non si sa all'incirca quanti anni avete, come vi conoscete... che contesti potreste condividere.
Chattarci va bene giusto per rompere un po' il ghiaccio e... per chiederle al più presto il numero di telefono ;) Il fatto che vai in ansia quando ci parli di persona mi fa capire che hai bisogno di lavorare proprio sull'iterazione diretta con le ragazze.
Quindi, consiglio generale, conosci ed entra in confidenza (anche solo in amicizia) con tutte le ragazze che puoi e che ti piacciono.

avatar-utente

- lun 23 dic 2013 10:02
Ascolta io mi chiamo matteo sono profondamente innamorato di una ragazza che si chiama francesca ma ho anche una cotta per una mia compagna di classe che si chiama ornella io però non so dire a nessuna delle due il mio vero amore dimmi come fare

avatar-utente

- ven 20 dic 2013 14:25
Ciao, ho bisogno di consigli per capire bene la mi asituazione attuale che è la seguente. Ho conosciuto una ragazza ai corsi all'università, circa 2 anni fa. Rapporto normalissimo tra studenti si chiacchierava, caffè insieme nelle pause battutine simpatiche ecc. e notavo qualche interesse nei miei confronti, mi guardava di nascosto cercava di avvicinarsi ma senza troppo palesarsi, gli ho mandato una richiesta di amicizia su facebook e da li ho scoperto che era fidanzata. ok, allora decido di non fare il guasta feste, non mi piace mettere i bastoni tra le ruote e sono rimasto sulle mie. Da diversi mesi ho scoperto che si è lasciati con il suo ragazzo e siccome a me piace tanto ho deciso a questo punto di intraprendere un approccio con lei...penso e ripenso su cosa potessi inventarmi come scusa, dato che non avevo il suo num di telefono ma solo il suo contatto facebook e che oltre a i " mi piace " non avevamo mai parlato e intrapreso discorsi in chat...allora mi salta in mente di chiedergli in prestito un libro. Le scrivo e le chiedo se avesse gentilmente questo libro, e lei molto fredda all'inizio mi dice di avere questo libro e che me l avrebbe portato in facoltà, in tutto ciò ne approfitto per chiedergli il num. che volentieri mi lascia. Ci becchiamo dopo qualche giorno, mi presta questo libro e quasi di fretta cerca di "scappare" ma la invito a prendere un caffè e subito acconsente...uscita dal bar trova anche dei soldi a terra ! un' ottimo inizio, destino ! lei mi serve l'assist per invitarla ad andare la sera stessa a vedere uno spettacolo al teatro di una nostra amica, cosa che già avevo pensato. Andiamo ma lei si presenta con una nostra amica in comune, passiamo una bella serata e noto che lei cerca di avvicinarsi spesso. Fissiamo un appuntamento per andare a vedere una mostra d' arte qualche sera dopo sempre insieme alla nostra cara amica tra i piedi. Si va a vedere questa mostra e noto sempre atteggiamenti non espliciti ma che mi fanno capire che qualcosa di positico c'è, tipo starmi vicino mentre si cammina a tutti i costi. Allora ho voluto accellerare i tempi anche perchè lei a giorni doveva ritornare nella sua città e allora gli ho chiesto di uscire solo noi due per fare due chiacchiere, e lei mi fa che è stanca, ok, allora gli propongo di uscire l'ultima sera utile prima che partisse...dopo queste parole non mi ha piu considerato. zero. Forse sono stato troppo frettoloso ? devo continuare a non sentirla oppure cercare un'altra scusa per riscriverla prima che passi troppo tempo ?

avatar-utente

- gio 19 dic 2013 22:02
Anni fa ho conosciuto una ragazza tramite chat..con il passare del tempo iniziavamo a piacerci ma non abbiamo mai avuto l'occasione di incontrarci..premetto che non siamo molto distanti..circa 200km anzi qualcosina in meno..entrambi ( ma soprattutto io ) ci siamo fatti mille progetti..ma..con il passare del tempo lei si è molto distaccata a causa di un altro ragazzo..ora io sto provando a convincerla a fare un incontro con me..ma lei nega sempre..io sono follemente innamorato di lei..cosa posso fare? come la convinco a incontrarmi? come posso farmi desiderare da lei? io ho bisigno di conoscerla..perché incontrandola so che scatterà la scintilla..

avatar-utente

- sab 14 dic 2013 02:13
Ciao! Vorrei ?conquistare? una ragazza con la quale non ho molta confidenza e che nei miei primi tentativi di approccio si è sempre mostrata fredda..so che ama tanto le lettere..secondo te mi conviene scriverle una ?lettera? su fb in cui le esprimo tutti i miei sentimenti per lei,oppure è meglio fare tutto dal vivo? E come potrei entrarci in confidenza parlandoci dal vivo?(metti in conto varie problematiche,tipo:l?essere troppo teso quando parlo con lei o la presenza accanto a lei di amici.) grazie mille

avatar-utente

- ven 13 dic 2013 11:42
Ciao, sono un ragazzo timido e non ho ancora avuto una relazione, quando mi piaceva una ragazza ci parlavo dei interessi in comune, ma non sono mai andato oltre, volevo chiederti come mi devo comportare se mi piace ma non la conosco, e come iniziare una conversazione nel miglior modo. Rispondi al piu presto!

avatar-utente

- gio 12 dic 2013 19:37
Ciao daniel , ti volevo parlare della mia disperata situazione. Ho conosciuto una ragazza via chat e gia da 3 mesi che ci sentiamo , un giorno scherza con me , unaltro non si fa sentire , io sono un bel ragazzo solo che sono negato con le ragazze , oggi ho fatto come dici tu , non gli ho scritto tutto il giorno e stasera per iniziare il disvorso ho invrntato qualvosa , ho fatto il discaccato visto che le altre volte Skerzavo sempre (e lei mai iniziato un nuovo discorso ) inizio sempre io , sta sera sono al punto che lei pebsa che sono arrabbiato(sevondo me) e la ppuntament. Per natale forsenon ci sara , potresti darmi consigli su come fare all appuntamento e cosa scrivergli ogni giorno ? Mi fido di te ciauuuu

avatar-utente

- gio 12 dic 2013 01:50
Nella mia vita è stato raro di fare passi avanti anche se una ragazza mi piace, nel mio caso è stato al contrario erano loro che mi cercavano ma tranne l'ultima che a denti stretti ci ho provato pian piano ma senza usare inoltre queste tattiche. Sono fiero di non avermi fatto il culo per niente per avere una donna, ma per averlo fatto su una che di sicuro potevo avere. A me non piace perdere tempo nel conquistare, a meno che se la ragazza la vedo interessata e mi piace è un'altro discorso.

avatar-utente

- mer 04 dic 2013 12:00
Secondo me non è del tutto corretto, in linea generale sono d'accordo con i consigli di Daniel, mi trovo d'accordo con lui su tutti i punti, quei pochi risultati che ho ottenuto infatti li ho ottenuto proprio adeottando certe tecniche. Quando si dice "quando non te ne frega nulla di una è la volta che ti ci sta", domandatevi perché, è il vostro atteggiamento verso di lei che fa la differenza. Ma quello che voglio sottolineare è che questo deve essere assolutamente spontaneo, deve far parte del carattere di una persona, e in genere chi si comporta come consiglia Daniel è qualcuno che ha molta fiducia in sé stesso, probabilmente anche di bell'aspetto. Se un altro un po' bruttino prova ad adottare le stesse strategie probabilmente potrebbe incorrere in fallimenti persino peggiori. Ad esempio il "non trattare le donne come principesse" (che condivido) per alcuni potrebbe diventare un incentivo a trattarle persino male, ed ottenere un effetto catastrofico. In definitiva io credo che la soluzione sia quella di essere sempre sé stessi, e soprattutto essere dei sé stessi migliori bisogna, e per farlo trovare uno status che ci possa far credere di più in noi stessi, o quanto meno *far stare bene con noi stessi*, che è una buona base per partire bene.

avatar-utente

- sab 23 nov 2013 15:59
Salve spero di avere qualke risposta da voi..io sono attratto profondamente da mia cognata, qualcuno si e' mai trovato nella mia stituazione? Se si come si e' comportato? Grazie in anticipo. Situazione tragica

avatar-utente

- gio 21 nov 2013 00:10
Ciao ti spiego la situazione con la mia collega. Entrambi fidanzati,migliori amici,ci confidiamo,si parla di tutto, c'è molto contatto fisico,ci messaggiamo spesso e spesso usciamo insieme (anche lei mi invita sempre o per fare colazione o a volte si è autoinvitata a casa mia). Da un po di tempo sembra aumentato il tutto,nel senso che siamo sempre più vicini,io provo un forte interesse per lei tanto che un giorno mentre la stringevo a lavoro stavo per baciarla e lei si è scostata (era pericoloso perchè c'erano altri colleghi in giro). Finito di lavorare siamo andati via insieme in macchina,io ho fatto finta di essere un pò arrabbiato,le ho detto che tutto ciò che faccio per lei nn l'ho fatto per nessuno e lei mi risponde con "sei innamorato,in amore vince chi fugge" al che non le rispondo nemmeno. Poi ci siamo lasciati,lei mi ha detto tu vuoi farmi lasciare con il mio ragazzo,io le ho detto che nn era assolutamente vero e che anche se lui mi sta antipatico ero contento per lei che è felice con lui.Lei mi ha chiesto quando organizziamo una cena con amici,io le ho detto no andiamo da soli a cena se vuoi e lei mentre mi salutava,mi dice si...saluta la tua ragazza ( si conoscono). Tornati a lavoro io da un po di giorni che cerco di starle lontano,lei mi manda subito un messaggio dicendo che non l'ho aspettata e che mi vede distante. Giorni successivi idem,io la considero poco,la metto a lavorare sul serio (visto che son il suo responsabile) e scappo via sempre prima di lei (prima la aspettavo sempre). Lei inizia a mettere canzoni su face (tipo fix you dei coldplay e altro),cosa che fa raramente,poi ci siamo messaggiati però non sto facendo ne contatto fisico ne altro e lei vuole sapere perchè mi son distaccato. Secondo te,premettendo che io non cambierei mai la mia donna ma son ancora attratto da lei,faccio bene a dirle che mi son distaccato perchè ci son rimasto male quando mi ha detto che io voglio farla lasciare con il tipo e che continuando come stavamo facendo poteva succedere qualcosa tra noi due? oppure mi consigli altro? Grazie

avatar-utente

- mar 19 nov 2013 17:54
Ciao Daniel, la mia situazione è questa: conosco una mia compagna di classe da un paio d'anni ma solo da poco (forse perchè è da poco che ho capito come funzionano i meccanismi della seduzione) mi sono accorto di piacerle. c'è intesa, c'è abbastanza contatto fisico. chiaramente se voglio avere successo mi conviene approfittare di qualche momento in cui siamo da soli e senza la presenza degli i compagni di classe. la domanda è come riuscire DAL PUNTO DI VISTA PRATICO ad arrivare al bacio in una tipica situazione fuori da scuola (non dovrei avere problemi a invitarla a casa mia a studiare insieme). ho capito i concetti e i meccanismi che valgono in queste situazioni, mi servirebbe avere "un piano". grazie mille in anticipo

avatar-utente

- sab 16 nov 2013 18:39
Se ha accettato di uscire è già un'ottima cosa. Segui i suggerimenti dei primi 2 report sull'appuntamento (e i consigli dei vari articoli). Quello che conta non è tanto l'argomento di conversazione ma le emozioni che le farai provare.

avatar-utente

- sab 16 nov 2013 17:04
Ciao daniel ci sono andato a parlare e lei si è presentata e poi abbiao parlato di cosa faceva e cosa gli piaceva fare ma ci dovremo rivedere e ioo non so di cosa parlargli!! Ti pregoo aiutoo!!

avatar-utente

- sab 16 nov 2013 12:34
Ciao Usseni trovi molte informazioni nella categoria Approccio, ci sono molte cose utili, più di quante te ne possa scrivere in un commento. Devi partire dall'approccio, se fossi in te prima farei un po' di pratica con qualche altra ragazza a caso (leggi il manuale gratuito Pillole di Seduzione) poi quando ti senti pronto vai da lei e provaci con l'approccio che è risultato il più efficace per te nelle prove.

avatar-utente

- ven 15 nov 2013 20:44
Ciao emm scusa se ti disturbo ma mi servirebbe un altro tuo aiuto..allora sono andato in giro con dei miei amici ed ho notato una ragazza bellissima al mercato ed ho notato anche che passa spesso li e io vorrei che tu mi spiegassi come conquistare sta ragazza che non ci ho mai parlato e che ho aspettato il tuo consiglio per poi agire..mi servirebbe che mi spiegassi passo dopo passo come farla innamorare di me e soprattutto gli argomenti che devo fare con lei. P.S ti chiedo questo perchè sono completamente negato in queste cose,insegnami tu,grz spero di non essere di disturboo. :)

avatar-utente

- ven 15 nov 2013 11:33
Ciao Usseni, non fare troppo il gentile, di tanto in tanto scherza con lei, e prendila in giro, fai in modo che ci sia contatto fisico tra voi ma non starle sempre appiccicato.

Ciao Marco, per la gelosia ne ho parlato in un paio di articoli nelle categorie riconquista e relazioni, la gelosia è sinonimo di insicurezza e abbinata all'altra cosa che hai detto del sentirti inferiore direi che hai un problema di bassa autostima. Come hai intuito, il problema è nella tua mente, per gli altri non è reale. Lo psicologo potrà farti capire da dove deriva questa cosa... ma parliamoci chiaro ad entrambi non ce ne frega niente... se sei curioso e pensi di averne bisogno vacci, fare una cosa in più fa sempre bene. L'importante è aiutarti a superare la cosa. Ecco come fare: leggi gli articoli della categoria miglioramento ce n'è uno sulla Sicurezza, Autostima e Fiducia in se stessi. Inoltre vai subito in libreria e cerca i manuali su "come aumentare la propria autostima" l'autore McKenna è molto bravo e molto famoso con 10-15 euro te la cavi. Tutte le tue insicurezze sono accentuate dalla Paura di Perderla, dalla paura che lei ti lasci e che tu rimarrai solo come un cane. Mantieni i rapporti con le altre tue amiche, risolvi la questione della gelosia (che è dannosa al rapporto) e aumenta almeno un pochino la tua autostima. Sono certo che hai pregi o aree in cui puoi sentirti migliore di tanti altri, il solo pensare a questo può darti un po' di sicurezza in più. Segui i consigli e fammi sapere le novità tra qualche settimana.

avatar-utente

- ven 15 nov 2013 08:17
ciao e da poco che sto uscendo con una ragazza ...ma non so tanto se fidarmi di lei ho letto su facebook che un ragazzo la odiava e che era una stronza ...io gli dovrei chiedere il motivo di questa cosa ...premetto sono un ragazzo molto geloso e non so come combattere questa mia cosa ...un,altro problema che mi circonda e che anche se sono un bel ragazzo quando sono in presenza di altri uomini e sto con lei mi sento inferiore e mi faccio tanti problemi e mi chiedo lui e più bello e più simpatico e se lei lo vuole ....secondo me ci vuole uno psicologo :)

avatar-utente

- mer 13 nov 2013 23:41
Ciaoo daniel mi serve assolutamente il tuo aiuto comincio cn il dirti che ho XX anni e ke mi piace una ragazza ke a la mia stessa età ed fa la mia classe ed io ne sono follemente cotto e ho gia provato a parlargli e lei dice smpr ke li sto simpatico,ci parlo tutti i giorni sia su facebook che whatapp e sn gentile cn lei ma ioo vorrei farla innamorare di me come faccio??è urgente!! Ti prego rispondi in anticipio

avatar-utente

- sab 02 nov 2013 09:40
Ciao Mariano, scrivi all'assistenza indicando esattamente il nome dell'ebook che vuoi scaricare e spiegando dettagliatamente il problema che ti dà (non apri il file zip, non ti arrivano le email, non sai dove cliccare, non si apre la pagina, etc...). Nel frattempo riprova utilizzando un pc e non uno smart-phone. scrivi a info (chiocciola) seduzionepratica.com

avatar-utente

- ven 01 nov 2013 20:46
Ciao, a me non me lo fa scaricare o devo ancora aspettare per il libro? Poi mi servirebbe perché mi ci rispecchio al 100 % nella prima cosa da non fare e vorrei cambiare sta cosa al più presto...

avatar-utente

- gio 31 ott 2013 18:18
ciao,ciao a tutti sono kevin ma a scuola mi chiamano daniel oppure jayc iosono il più forte ma sono uno stronzo l altra volta sara mia guardato emia cetto(ei caroiosono gia fidanzata) e iomisono arrabbiato e trasformato si chiama sara io sono triste e solo da quando mi ha detto cosi sto cercando di conquistarla

avatar-utente

- mar 29 ott 2013 11:00
Invitala a fare qualcosa che le piace fare. In questo modo è più difficile che rifiuti. Inoltre il sabato pomeriggio la gente prende altri impegni, quindi o dai un preavviso di qualche giorno in più oppure scegli un giorno in cui di solito si è più liberi e difficilmente ci si organizza con amici... Tieniti pronto di queste cose parleremo nel report gratuito sull'Appuntamento disponibile da lunedì prossimo! (4/11/2013)

avatar-utente

- mar 29 ott 2013 10:39
Ciao Daniel, innanzitutto grazie per tutti questi articoli, sono molto interessanti :) Volevo chiederti un consiglio: da un paio di settimane mi sto sentendo con una ragazza su facebook, frequentavamo la stessa scuola e la stessa palestra, ora non più. Ma comunque, parliamo e scherziamo, ma il problema è che sono sempre io a contattarla, mai lei, anzi lei la maggior parte delle volte chiude sempre il discorso. Ora, le ho chiesto già una volta di uscire, per un caffè, quindi niente di tanto impegnativo, ma ha rifiutato (almeno in quel momento) per i troppi impegni, chiaramente lo so che questa è la scusa più banale che esista ahahah. Ultimamente però, quando parliamo, lei si sta interessando un po di più a me, nel senso che mi fa domande per conoscermi di più. Per questo volevo fare l'ultimo tentativo per quel caffè, magari sto sabato che non va a scuola. Nel caso in cui mi dica di si, bene, ma se invece mi dice di no ? Come mi dovrei comportare, secondo te ? Dirle che sono tutte scuse, o il classico "Ok, magari un'altra volta" ? Grazie :)

avatar-utente

- ven 25 ott 2013 21:37
l'altr anno avevo fatto una cazzata e lei (la ragazza che mi piaceva) si era arrabbiata e diceva che non voleva piu parlarmi. ma quest anno a cominciato lei a parlarmi e all'inizio era fredda ma poi ha cominciato a scherzare con me. solo che non so cosa fare per conquistarla.... perchè ho paura di cadere nella ZONA AMICI mi puoi aiutare? P.S. l'altr anno eravamo amici

avatar-utente

- mar 15 ott 2013 10:31
Luigi fatti vedere in compagnia di altre ragazze più belle di lei. Antonio devi farla uscire da SOLA con te. Leggi la categoria Appuntamento. Ti basta un'uscita insieme senza tutti gli altri attorno... che ne so andate a fare shopping, un posto vale l'altro! Renato se lei ti piace davvero, chiedile di uscire solo tu e lei. Devi provarci al di fuori del contesto scolastico senza ragazzini attorno.

avatar-utente

- lun 14 ott 2013 23:45
Ciao daniel, da un mese è cominciata la scuola e c'è una mia compagna di classe che mi piace ma ho notato una cosa con tutti gli altri ragazzi fa battute ,ride e scherza ma invece con me e un mio amico che secondo il suo parere siamod i più fighi della classe e vedo anche che ride ad ogni cosa che dico tanto da lasciarmi sconvolto a volte

avatar-utente

- sab 05 ott 2013 16:38
Mi piace una ci siamo conosciuti al liceo sono quasi 2 mesi che ci conosciamo lei parla con me a volte siamo usciti insieme pero mai da soli però non sono l unico a cui piace e la vorrei far innamorare di prima degli altri .ci sto provando ma quando ci sono le amiche impossibile parlargli , abbiamo anche delle cose in comune cosa devo fare aiutami

avatar-utente

- lun 30 set 2013 19:05
Ciao daniel, voglio provarci con una ragazzama questa neanche mi considera. cosa dovrei fare per attirare la sua attenzione?

avatar-utente

- lun 16 set 2013 21:50
Ciao Marcelo, dipende dalla situazione. Nella categoria Attrazione trovi molti articoli che possono fare al caso tuo, studia il tira e molla e valuta l'ipotesi di farla ingelosire. Se si tratta di riconquista dammi qualche dettaglio in più sulla tua storia commentando questo articolo

avatar-utente

- lun 16 set 2013 20:44
Sto provando a sparire per 2 o 3 giorni dalla mia ragazza... il primo giorno è passato ma lei non sembra minimamente allarmata... anzi tutt'altro... è molto tranquilla... se in questi pochi giorni non vedo neanche un piccolo segnale d'interesse da parte sua cosa dovrei fare? ... Sarebbe meglio lasciarla perdere giusto? ... o dovrei adottare qualche altra strategia??

avatar-utente

- gio 29 ago 2013 07:52
ciao

avatar-utente

- mer 21 ago 2013 09:14
Federico ti fermo subito. Dichiararsi ad una donna non le farà cambiare quello che lei pensa e prova per te. Dicendole subito "ti amo" o "mi piaci" non puoi aspettarti che lei contraccambi così dal nulla e ti salti addosso... Spiegarti tutto in un commento non è facile leggi Pillole di Seduzione (è gratis). La conosci già? Lei ti guarda? Intanto vacci a parlare normalmente ma senza fare danni. La saluti chiedi un'informazione veloce e dopo 1-2 minuti te ne vai. Non fai nient'altro per ora. L'obiettivo non è dichiararti a parole, l'obiettivo è mostrarle chi sei, la tua personalità, falle provare forti emozioni e poi essere sfuggente per suscitare una sua reazione. Esempio
TU: "Ciao la lezione di XXX sarà in quest'aula vero?" (apertura disinteressata)
Lei "blablabla"
Tu "Grazie... Ehi mi piace il modo in cui hai abbinato i colori di YYY e ZZZ" (dici quello che A TE piace della sua personalità o del suo look ma mai della sua fisicità)
Se lei risponde in modo positivo e da segnali di interesse puoi presentarti ad ogni modo concludi subito dopo dicendo "Ora devo scappare sei stata molto utile ciaoo... (pausa) non pensarmi troppo!" (questo dimostra sicurezza, abitudine ad avere a che fare con le ragazze e fa in modo che lei pensi a te).
Prendi dimestichezza con tutto questo provando con altre ragazze, quando ti senti pronto e sicuro vai da lei. Leggi questo e gli altri articoli del sito ;)

avatar-utente

- mer 21 ago 2013 09:14
Dimmi che devo fare daniel!

avatar-utente

- mer 21 ago 2013 08:51
Ciao daniel ho un problema mi piace una ragazza ma non so come faccio a dirglielo?

avatar-utente

- mer 21 ago 2013 08:44
Ciao daniel ho un problema mi piace una ragazza ma non so come faccio a dirglielo

avatar-utente

- mer 26 giu 2013 19:31
dj, pietro, manfredi... cercate di essere più chiari altrimenti non posso aiutarvi

avatar-utente

- mer 26 giu 2013 19:05
ma il luogo per incontrarla deve essere sempre diverso??

avatar-utente

- mer 26 giu 2013 02:20
Una domanda , ma quando gli dico che le devo parlare (dopo essere scomparso per 2 giorni), e lei vuole sapere di cosa , devo arrivare subito al dunque? Cioè baciarla ?

utente

- dom 09 giu 2013 09:30
Articolo interessante e colgo l'occasione per complimentarmi per questo sito! veramente ben fatto e con tanti articoli utili! beatrice

avatar-utente

- mar 07 mag 2013 13:58
farmi fidanzato con morena dopo che mi ha lasciato

avatar-utente

- dom 21 apr 2013 15:33
A mio parere il + bello che hai scritto!! 110 e lode!!!

avatar-utente

- lun 08 apr 2013 09:48
Ciao Michele, quello che dici capita a tutti ed è perfettamente normale: le emozioni sono contagiose. Se una persona è triste anche le altre attorno inizieranno ad esserlo, idem per l'essere tesi, allegri, rilassati, etc... come abbiamo detto in Pillole di Seduzione "non puoi piacere a tutte le donne", quindi se a volte va male non prendertela troppo con te stesso. Sta a te imparare a controllare il tuo corpo e le tue emozioni. Due trucchetti validi sono: il rilassamento del corpo e il respiro. Se ti metti in una posizione scomoda (per esempio uno sgabello di legno basso) il tuo corpo sarà in tensione, inizia ad agitare la gamba e a fare dei respiri velocissimi e molto brevi... indovina un po' in che stato ti troverai? Sarai agitatissimo, sfido io ad essere rilassati in una condizione del genere! Viceversa, se ti metti comodo seduto su una poltrona con entrambe le gambe appoggiate a terra con lo schienale leggermente reclinato e le spalle appoggiate, e inizi a respirare molto molto lentamente e profondamente, ti sentirai rilassato in pochissimi minuti. Un discorso un po' lungo per dirti che il corpo può controllare la mente, quando parli con una donna e ti senti nervoso, mettiti comodo, il più comodo possibile, rilassa il tuo corpo e la mente lo seguirà.

avatar-utente

- lun 08 apr 2013 01:08
Ciao, purtroppo ho avuto poche esperienze con le donne, le conquiste sono state pochissime. Comunque in quelle rare volte che sono riuscito a conquistare una donna non ho fatto particolarmente nulla, ero me stesso e mi sentivo a mio agio. Il fatto e' che non tutte le donne reagiscono allo stesso modo, a parita' di atteggiamento alcune sono attratte e altre non lo sono affatto. In questi casi diventa difficile capire dove sbaglio. Infatti uno dei motivi per cui non riesco a individuare i miei errori e' che le risposte allo stesso tipo di atteggiamento variano da donna a donna. Inoltre il mio corpo spesso reagisce in base all'interazione che si viene a stabilire. Se percepisco momenti di apertura mi lascio andare, lei vedendomi piu' rilassato si lascia andare e via di seguito, e' questione di attimi ovviamente, di frazioni di secondo. Quando invece percepisco brevi fasi di chiusura (o non di totale apertura) allora mi "irrigidisco" e non riesco a mettere in riga la mia donna obiettivo non so se mi spiego...

avatar-utente

- ven 05 apr 2013 10:22
Ciao Michele, la tecnica di rifiutare un appuntamento o di sparire è un escamotage estremo (ultima speranza) da applicare quando hai già fatto molti errori prima (errori nell'essere troppo disponibile ed eccessivamente "bravo ragazzo", errori nel non creare attrazioni, etc...).
Non conosco esattamente com'è andata nel tuo caso cmq se lei non ti cerca e non prova una minima paura di perderti significa che NON è interessata a te né come amica né come amante. Trovane un'altra. Se tutte le interazioni con le donne vanno a finire nello stesso modo DEVI per forza cambiare qualcosa nel tuo modo di fare.
"Se vuoi ottenere qualcosa che non hai mai avuto devi essere disposto a fare qualcosa che non hai mai fatto." Quando sei riuscito a conquistare una donna che cosa hai fatto di diverso dal solito? Cerca di ricordare tutti i momenti e come ti comportavi in quell'occasione. Viceversa cerca di analizzare ciò che puoi aver sbagliato quando non ci sei riuscito. Leggi gli altri articoli sull'Attrazione vedrai che individuerai il tuo errore!

avatar-utente

- gio 04 apr 2013 22:11
Ciao, altra domanda: che fare quando nonostante la tecnica del ninja lei continua a non cercarti ? Ho attuato diverse volte questa tecnica e una volta ricordo di aver detto no a un appuntamento, ma senza risultati. Che fare in questi casi ? Come capire se commetto altri sbagli ?

avatar-utente

- mar 19 mar 2013 20:52
grazie dei consigli ma sono fermo all'approccio

avatar-utente

- mer 28 nov 2012 10:20
Ho sempre molte donne attorno, ci esco e poi non so nemmeno come me le ritrovo come amiche, mi presentano le loro amiche spontaneamente e poi non combino niente con nessuna di loro. Non è bello da dirsi ma per loro sono totalmente innocuo. Si fidano. Quando esco con due o tre ragazze mie amiche, all'inizio gli altri uomini mi guardano con una certa invidia poi non appena qualcuno si fa avanti le ragazze iniziano a ignorarmi, flirtano come se io non ci fossi, è molto demotivante vedere che altri uomini ci provano (e alcuni ci riescono) con le donne che piacciono a me, con le quali ho provato e fallito... tutto questo davanti ai miei occhi!! Sono sempre stato troppo buono ed eccessivamente disponibile. Come posso fare? PS Rocco beato te che hai il problema opposto, perché sei scappato quando ti bastava baciarla!

avatar-utente

- mar 27 nov 2012 22:30
Cavolo era tutto cosi Semplice eppure non avevo capito nulla. ieri sono uscito con Una Tipa e mentre lassillavo stavamo per baciarci. Lì ho fatto il Ninja le ho detto che dovevo andare in bagno e sono scappato dalla finestra a casa. Lei mi ha scritto un sms che è rimasta là ad aspettarMI per tre ore e ha detto che uno Stronzo come me non l'aveva mai trovato. Che dici, l'ho Sedotta?

utente

- gio 15 nov 2012 17:16
ciao a tutti, di errori oltre a questi ne ho fatti molti il peggiore per me è stato essere assillante, insistere troppo per una uscita perdere mesi dietro una ragazza che poi alla fine non cè nemmeno stata :( questi suggerimenti avrei dovuto leggerli prima!!!


Lascia anche tu un commento:

Commenta come altro utente Ricordami per le prossime volte
   (Mail facoltativa, non verrà pubblicata. Se usi la tua
   mail Gravatar, apparirà la tua immagine accanto al commento)



Sono ammessi solo commenti inerenti al testo dell'articolo.
Insulti e linguaggio volgare non sono tollerati.
Per consigli sulla propria situazione Contattaci in Privato,
per richiedere una consulenza per riconquistare l'ex, clicca qui.


Condividi su: