Tornarci insieme o andare avanti è una tua scelta.



Ti ha mollato. Sei disperato, la tua vita non ha più senso senza di lei, non fai altro che piangere, lamentarti e nelle poche occasioni in cui la vedi o la senti la supplichi di perdonarti e di darti un'altra possibilità... Se ti rispecchi in questa descrizione forse c'è qualcosa che puoi fare.
Innanzitutto ti sei mai chiesto il vero motivo per cui ti ha mollato?
Lei non ti ama più e ovvio, ma per quale motivo?
Te lo dico io. In 3 casi su 4 la donna lascia perchè l'uomo è diventato prevedibile, banale, ripetitivo, zerbino, moscio.

Hai abbandonato i tuoi interessi pensando di farle piacere o per dedicare più tempo a lei?
Hai fatto sempre lo stesso tipo di attività senza mai cambiare?
Ti sei adagiato sulla poltrona di casa senza voler più uscire?
Com'eri quando vi siete conosciuti e a lei sei piaciuto? Attivo, allegro, deciso, positivo? Come sei adesso?
Potrei concludere l'articolo qui. Sapresti già su cosa lavorare per riaverla. Voglio però, prima di spingerti all'azione, sincerarmi che lei sia davvero ciò che tu vuoi. Rispondi a queste domande.

C'era intesa sessuale tra voi? Desideravate fare sesso spesso? Ti faceva eccitare semplicemente standole vicino?
Una piccola parentesi: ti sei mai sentito in imbarazzo di fronte a una ragazza? Se anche a te capita di non sapere cosa dire a una donna, ti svelo un piccolo segreto: lo trovi qui

Avevate interessi comuni e amavi spendere del tempo insieme a lei? Ti divertivi più a viaggiare con lei o con gli amici? Litigavate o avevate spesso discussioni? Hai mai avuto l'impressione di passare troppo tempo con lei?
Ti piaceva la sua filosofia di vita, la sua cultura, le sue ambizioni o ne eri geloso/invidioso? Eri contento per un suo successo? Attendevi la sua approvazione prima di fare le cose? Pensavi che lei fosse meglio di te? Chi decideva come trascorrere il finesettimana? Che rapporto c'era con i suoi amici? E con i suoi genitori? Quando uscivate insieme lo facevi per farle piacere o sceglievi tu cosa fare e in che giorno perché avevi voglia di farlo?

Stai iniziando ad analizzare in modo oggettivo la situazione? Capita spesso che un rapporto malato sia di ostacolo alla realizzazione individuale. Ora che hai dedicato un po' di tempo per rispondere razionalmente alle domande sopra, rispondi all'ultima domanda evitando risposte auto-illusorie quali "la amo, è la donna della mia vita, l'unica che può farmi felice, non troverò mai una alla sua altezza".
Per quale motivo vuoi riconquistare la tua ex ragazza?
Bene, ora devi fare la tua scelta. Se pensi di meritare altro smetti di leggere l'articolo, altrimenti se davvero vuoi lei continua a leggere.

Ok, sei ancora convinto di riconquistarla, sarà un percorso lungo e difficile, se non andrà bene potrai comunque dire: "almeno io ci ho provato!". Inizia a seguire queste semplici regole:
- Evita di fare errori (studia almeno le basi dei rapporti uomo-donna)
- Migliora il tuo stile di vita dedicandoti a nuove attività differenti tra loro (leggi l'articolo precedente "Cosa fai per te stesso?"
- Dimostrale indirettamente il tuo vero cambiamento sia nel modo di fare che di pensare
- Quando sarà lei a cercarti giocati bene le tue carte nell'appuntamento.

Troppo vago? Di cosa sto parlando? Gli errori comuni sono quelli di farla sentire in colpa per sue azioni passate (il senso di colpa è un inibitore dell'attrazione) o di dimostrarti ancora più insicuro e zerbino facendoti trovare a piangere disperato sotto casa sua, regalandole rose o supplicandola di tornare da te promettendole che cambierai.
Quello che devi fare è prenderti il tuo tempo per superare anche solo parzialmente la cosa, dedicati ad altro, non parlare di lei con amici o parenti, non parlare della tua relazione passata, dei potenziali errori etc..

Prenditi almeno un paio di mesi di tempo per dedicarti a te stesso a stare di nuovo bene. Lei non vorrà mai ritornare con te se non le dimostri di stare bene con te stesso e di essere migliorato quindi smetti subito di tampinarla telefonicamente o su Facebook e fai tutto quello che desideravi fare per te stesso.
Non hai idee? Non sai cosa fare nello specifico? Bene, inizia cambiando il tuo look e stile, fatti un viaggio, iscriviti in palestra o a un corso di ballo, inizia a leggere un libro se non l'hai mai fatto.

...e tra 2 mesi? questo tempo serve a te per cambiare davvero e a lei per darle la possibilità di un ripensamento. Qualche foto su Facebook con amici che lei con conosce in posti dove lei non è mai stata possono essere utili a incuriosirla. Ti ricordo che la curiosità è sinonimo di interesse.
Se la senti o la incontri per caso in questo periodo, trattala con estrema cordialità come se fosse un tuo amico maschio (niente indifferenza o aggressività) e, SOLO QUANDO sarai davvero migliorato molto e ti sentirai pronto, allora potrai invitarla fuori per un caffè e sfruttare le sue reazioni positive nel vederti così cambiato!

Ora hai le idee un po' più chiare? Se nonostante tutto sei realmente intenzionato a riconquistarla perché sei innamorato di lei e sei disposto ad impegnarti al massimo per riaverla al tuo fianco ti consiglio di leggere i primi consigli pratici su come agire, li trovi qui.

Leggi i .pdf gratis sulla Riconquista:
  3 modi per riaverLa al tuo fianco


Condividi:
Dì la tua Opinione!