Il modo più efficace per comunicare con se stessi



Che cos'è il Dialogo Interno e come farlo "funzionare" a nostro vantaggio? Abbiamo già parlato di questo argomento nel manuale Personalità Vincente ad ogni modo in questo articolo ti darò le giuste dritte per iniziare SUBITO.
Una volta che conosciamo il potere dei nostri pensieri e delle parole è ora di fare qualcosa per trasformarli, in modo da creare dei benefici nella nostra vita.

Il dialogo interno positivo è il punto di partenza, il primo passo che apre la via al cambiamento. Facendo affermazioni, diciamo all'inconscio che ci stiamo responsabilizzando, che possiamo e vogliamo fare qualcosa per cambiare.

Il nostro cervello è un po' come un navigatore, basta dargli le informazioni ben specifiche e lui ci porterà verso ciò che vogliamo. Alcuni chiamano questo concetto, fatalità, altri legge dell'attrazione, io preferisco definirlo "Avere degli obiettivi chiari e ben formati".

Vediamo ora come fare per creare delle affermazioni efficaci.
Una piccola parentesi: ti sei mai sentito in imbarazzo di fronte a una ragazza? Se anche a te capita di non sapere cosa dire a una donna, ti svelo un piccolo segreto: lo trovi qui

Spesso quando parliamo delle esperienze che viviamo o che vogliamo realizzare noi utilizziamo il "non", e in questo modo ci allontaniamo dall'obiettivo che vogliamo raggiungere. Questo perché l'inconscio non computa il "non". Ti faccio un esempio: Se io dico "non voglio più essere uno sfigato con le donne", non do al corpo una chiara immagine di quello che voglio essere. L'inconscio percepirà unicamente "sfigato con le donne".

In termini più positivi potrei dire "ho bisogno di una donna", ma la risposta sarà "indirizzo non trovato". Una donna come? Se non si è specifici, il nostro cervello non sa cosa fare. Anche quando si parla di attualità, si sente dire "c'è la crisi, non ne usciremo mai, va sempre peggio...". Tutti che si lamentano e nessuno che da una minima informazione chiara e impostata su una direzione ben precisa.

Invece posso cominciare a dire: "oggi ho iniziato il mio processo di miglioramento, mi sento più a mio agio con me stesso, ho anche un aspetto più sicuro". Focalizziamo l'inconscio sul miglioramento e non sul fatto di essere degli incapaci con le donne. L'attenzione sarà quindi sulla direzione verso la quale siamo diretti, piuttosto che su dove non vogliamo andare.
L'inconscio è molto diretto non ha ne strategie ne obiettivi da perseguire, fa in sostanza quello che sente; quindi prende tutto molto sul serio, senza senso dell'umorismo. L'esempio precedente dovrebbe averti chiarito le idee e aiutato a definire alcuni tuoi obiettivi.

Le caratteristiche di base per creare delle affermazioni funzionali sono:
1. Creare frasi chiare, precise, positive e al tempo presente a proposito di quello che vogliamo sperimentare nella nostra vita;
2. Mirano al processo per raggiungere quello che vogliamo, più che al risultato;
3. Le affermazioni sono personali. Riguardano noi, il nostro cambiamento, non quello degli altri. Dovrai crearti quindi le tue frasi positive.

Se non hai mai affrontato questo argomento capisco che possa sembrarti alquanto strano, assurdo o mistico. Ti comunico che sono stati condotti numerosi esperimenti scientifici sull'influenza e l'efficacia delle suggestioni nella mente e di conseguenza nel corpo. Non ti resta che provare, in fondo cosa ti costa?
Le affermazioni sono un meraviglioso strumento per creare la vita che vogliamo. Immagina che ogni volta che pronunci un'affermazione essa si realizzi all'istante, come una magia… Pensa a quali magie vorresti materializzare nella tua vita.
Prendi dei foglietti, dei post-it vanno benissimo, e una penna. Crea almeno 6 affermazioni e attacca i post-it nel frigo, sullo specchio in posti in cui le vedi spesso.

Come e quando usare le affermazioni:
• Ripetere le frasi scritte a se stessi, mentalmente o a voce alta, durante tutta la giornata;
• Ripeterle prima di addormentarti o subito dopo il risveglio davanti allo specchio guardandoti negli occhi (attacca i post-it sulla scrivania o in bagno per averli davanti agli occhi più spesso possibile);
• Scrivere le affermazioni più importanti venti volte di fila, pensando veramente alle parole mentre le scrivi;
• Pensa mentalmente alle tue affermazioni ogni qual volta un pensiero "negativo" ti viene in mente.
È importante sapere che qualsiasi stimolo ripetuto più volte nel nostro cervello diventa ben presto un'abitudine o fa scattare un meccanismo di miglioramento.
Dedicati intensamente a coltivare il tuo dialogo interno positivo per almeno un mese. Inizia da qui.

Trovi il .pdf Pillole di Seduzione gratis qui:
  Scopri Cosa Vogliono le Donne


Condividi:
Dì la tua Opinione!